Sicurezza informatica

Le persone spesso pensano alla sicurezza informatica come a qualcosa di tecnico e complicato. E quando entri nel nocciolo della questione, può essere, ma la cosa più importante è in realtà molto semplice. Ecco le cose fondamentali e importanti che dovresti fare per renderti più sicuro online.

 

 

sicurezza informatica

Non eseguire in ritardo gli aggiornamenti automatici

Tutte le applicazioni software che utilizziamo ogni giorno sono probabilmente piene di problemi di sicurezza. Questi problemi di sicurezza vengono costantemente rilevati, sia che si parli di Windows, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome, Adobe PDF Reader, Microsoft Office, l’elenco potrebbe continuare all’infinito.

Al giorno d’oggi, molti sistemi operativi e programmi sono dotati di aggiornamenti automatici per chiudere queste falle di sicurezza. Non è più necessario fare clic su un pulsante o scaricare un file per aggiornare il software; si aggiornerà in background senza alcun input da parte tua.

Ad alcune persone piace disattivarlo per un motivo o per l’altro. Altri lo ritarderanno di settimane. Forse non ti piace che Windows si riavvii dopo aver installato un aggiornamento, o forse semplicemente non ti piace il cambiamento. Ma dal punto di vista della sicurezza, dovresti sempre lasciare gli aggiornamenti automatici attivi.

Aggiornare è il modo numero uno per proteggerlo dalle minacce online.

Microsoft fornisce aggiornamenti per Windows e i prodotti Microsoft associati (Defender, Office) il secondo martedì di ogni mese. Apple non ha un programma irreggimentato, ma fornisce anche regolarmente aggiornamenti. Questi aggiornamenti non solo risolvono i bug, ma risolvono le falle di sicurezza. Quindi l’unico modo per proteggersi dalle ultime vulnerabilità note è aggiornare. Gli aggressori dannosi sono sempre alla ricerca di sistemi senza patch da attaccare e gli aggiornamenti automatici ti tengono fuori dall’elenco dei frutti a bassa quota.

Fai attenzione ai programmi che scarichi ed esegui

Interrompi ogni prativa illegale come la pirateria del software.

Questo suggerimento può anche sembrare ovvio: lo senti sempre e probabilmente pensi di seguirlo. Ma gran parte del malware che gli utenti di Windows incontrano sembra essere il risultato del download e dell’installazione accidentale di software dannoso.

Quindi fai sempre attenzione ai programmi che scarichi ed esegui. Scarica ed esegui solo software ampiamente conosciuto e affidabile o consigliato da siti affidabili. Assicurati di ottenere sempre il software dal suo sito Web ufficiale — -se desideri scaricare VLC, scaricalo dal sito Web ufficiale di VLC. Non fare clic su un banner “Scarica VLC” su un altro sito Web e scaricarlo da qualcun altro che potrebbe raggruppare malware o adware insieme.

Questo punto dovrebbe essere ovvio: smettere di piratare il software. Quando acquisti software piratato o crackato da reti peer-to-peer o siti Web ombreggiati, stai correndo un grosso rischio. Eseguendo un file .exe da tali posizioni, ti fidi del distributore per non fare nulla di dannoso. Peggio ancora, le crepe che potresti dover eseguire per far funzionare correttamente tale software sono create da gruppi di cracking del software. Non puoi sapere se hanno incluso malware o meno.

Usa antivirus e antimalware

Sembra che ogni due anni uscirà un articolo che dice che un antivirus è il migliore in assoluto. Altri tre seguiranno dicendo che altri tre hanno superato il primo. Oltre a questi, alcuni esperti di sicurezza scriveranno un articolo dicendo che l’antivirus non è più rilevante e sei stupido se lo usi.

Mettiamo le cose in chiaro: dovresti eseguire l’antivirus, anche se stai attento sul web. Quale scegliere? Questo dipende da te, anche se quando si tratta di gratuito, semplice e buono, non c’è niente di sbagliato nell’usare Microsoft Defender, ad esempio. È integrato in Windows, si aggiorna automaticamente con l’utilità Windows Update, ha un impatto minimo sulle prestazioni ed è gratuito. Per essere efficace, un’applicazione antivirus deve integrarsi con il sistema operativo a un livello molto profondo. Non redo che qualcuno conosca meglio l’interno di Windows delle persone che lo hanno creato. Inoltre, non tenterà di venderti altri prodotti o di iniettare altre funzionalità che non ti servono, come fanno alcuni programmi antivirus.

Utilizza le password in modo consapevole

Ecco il punto: non siamo più ai vecchi tempi di Internet,nel 1999 o 2000 dove era possibile semplicemente usare la stessa password ovunque e chiamarla un giorno. I servizi vengono costantemente violati e se utilizzi la stessa password ovunque, hai concesso a qualcuno l’accesso a tutti i tuoi account quando un servizio vengono sottratte informazioni. Devi usare password lunghe e devi usarne di diverse su ogni sito e servizio.

Per fare ciò, consiglio a tutti di utilizzare un gestore di password. In questo modo riuscirai ad ottenere automaticamente le password per te, le salverà in modo sicuro in un’unica posizione centrale e le inserirà automaticamente per te mentre navighi. I gestori di password ti salveranno anche da phishing e typosquatting.

PIN e password

Dovresti anche avere una password o un PIN sul tuo computer e un passcode anche sul tuo telefono. Anche se lo trovi scomodo e anche se potrebbero volerci alcuni secondi in più rispetto alla semplice pressione di un pulsante, è un modo semplice e importante per proteggere le tue informazioni. Avere una password sul tuo computer e telefono impedirà a persone casuali di raccogliere e utilizzare il tuo dispositivo.

Pensa a tutte le informazioni sul tuo cellulare. Ora pensa a tutti i siti Web a cui hai effettuato l’accesso sul tuo computer. Vorresti che un estraneo avesse tutto quell’accesso? Sai quanto è facile perdere il telefono o il laptop? Devi avere una password sul tuo computer e telefono. Nessuna eccezione.

Scopri quali link sono sicuri su cui fare clic

Lo senti sempre: non aprire e-mail o messaggi diretti (DM) da persone che non conosci e non fare clic su collegamenti di cui non ti fidi. Ma non basta. Molte volte, i collegamenti dannosi possono provenire da amici che sono stati infettati o da e-mail, messaggi o testi che sembrano legittimi, ma in realtà sono falsi. Questo è noto come phishing. Il phishing assume molte forme, che vanno dalle e-mail, agli schemi di Facebook, al phishing di testo personalizzato.

 

Se vuoi essere veramente sicuro, non dovresti mai fare clic sui link che ti vengono inviati in modo incosapevole e senza controllare bene. Ad esempio, è sconsigliato di fare clic su collegamenti e-mail a posizioni sensibili come il sito Web della tua banca. Vai normalmente al sito web della tua banca. Per altri collegamenti, l’opzione di via di mezzo è sapere come indagare su un collegamento prima di farci clic sopra

Non fidarti di nessuna notifica pop-up

Allo stesso modo, non scaricare o installare mai qualcosa che non stavi cercando. Se un sito web ti dice che Flash non è aggiornato, Chrome deve essere aggiornato o è necessario aggiungere un’estensione, pompa i freni. Specialmente se ti annuncia che hai vinto qualcosa, insieme ad un conto alla rovescia. Mi stupisco che questo metodo sia ancora usato e purtroppo funzioni ancora.

Questo è un trucco comune per farti installare qualcosa per un utente malintenzionato. Anche se ritieni che il pop-up possa essere legittimo, non dovresti comunque fare clic su di esso.

 

Usiamo Flash come esempio che è  stato deprecato per anni. Anche così, è ancora comune incontrare popup che avvertono che è necessaria l’ultima versione per riprodurre il video del gatto. Se stai accedendo a un sito Web con contenuti abbastanza vecchi da richiedere effettivamente Flash, ci sono modi migliori , ma non molto sicuri per installarlo. Flash è stato completamente sostituito nella maggior parte dei siti Web, quindi vedere un pop-up al riguardo è una bandiera rossa gigantesca.

 

Ad esempio, se un pop-up dice che hai un problema con il tuo computer, non ci fare caso, ignoralo. Invece, vai al tuo menu Start, apri il tuo programma antivirus preferito ed esegui invece una scansione da lì. 

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e ti offro consulenze. Eseguo riparazioni pc e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e in sede. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: