Seo facile per copywriter alle prime armi

Che cos’è la scrittura SEO? In questo articolo vorrei trattare  l’argomento SEO in modo facile, un argomento complesso e ridotto in termini semplici, mi rivolgo ai copywriter alle prime armi e aspiranti nuovi scrittori per il web.

SEO è l’ottimizzazione per i motori di ricerca

La scrittura SEO (o scrittura per SEO) è un modo specifico di scrivere per attirare l’attenzione dei motori di ricerca utilizzando una parola o una frase particolare.

Comunemente possiamo chiamarlo; sta scrivendo prendendo di mira una parola chiave o una frase chiave per attirare l’attenzione sui siti Web dai motori di ricerca.

Seo

Perché la SEO è importante?

Un sito Web deve fornire i propri contenuti, servizi o prodotti alle persone per ciò che cercano continuamente sui motori di ricerca.

Perché i proprietari del sito web hanno bisogno che le persone , ovvero di traffico, che visiti il loro sito e interagisca con i loro contenuti, servizi o prodotti, servizi che hanno fornito. Quindi, hanno bisogno dei motori di ricerca per indirizzare le persone ai loro siti Web fornendo contenuti di valore.

Come sempre, i contenuti pertinenti e i contenuti SEO-friendly saranno in cima alla SERP.

Deciderà in che modo le persone interagiranno con il tuo sito Web e in che modo i motori di ricerca faranno riferimento al tuo sito Web da parole chiave o frasi chiave mirate.

Cos’è la scrittura SEO?

In questo articolo, ti illustrerò i fattori di scrittura SEO essenziali che ho imparato dal mio viaggio nel blog fin dall’inizio.

Scegli una parola chiave

La scelta della parola chiave giusta è la parte più importante della tua strategia SEO. Una parola chiave è una parola o una frase che gli utenti inseriscono nei motori di ricerca per trovare le giuste informazioni e soluzioni.

Devi impegnarti a scegliere le parole chiave migliori, pertinenti e poco competitive per il tuo sito Web e creare contenuti attorno ad esse per migliorare le tue classifiche di ricerca.

La scelta della parola chiave decide se il tuo sito web riceve traffico o meno. Quindi prenditi il ​​tuo tempo e cerca le parole chiave.

Per iniziare la tua ricerca di parole chiave, puoi utilizzare Semrush o SeoZoom e anche Google e i suoi correlati.

Questo tool sono indispensabili perché ti consentono di eseguire ricerche di parole chiave, controllare i backlink e i ranking dei concorrenti, monitorare il ranking delle parole chiave ed eseguire un audit SEO completo del tuo blog.

Quando inserisci una parola chiave ti mostra il volume di ricerca della parola chiave, la difficoltà, la tendenza e anche le variazioni delle parole chiave per avere un’idea corretta della parola chiave su cui ti stai concentrando. Se la parola chiave ha un volume di ricerca significativo e la difficoltà è possibile, ci sono più possibilità che tu possa classificare il tuo contenuto per quella parola chiave.

È inoltre necessario prestare attenzione alla tendenza delle parole chiave. Ciò significa che ci sono alcune parole chiave che le persone cercano maggiormente in determinati periodi come le parole chiave stagionali o annuali.

Scrivi un titolo perfetto

Il titolo viene utilizzato per dire ai motori di ricerca e ai visitatori di cosa tratta la tua pagina e quanto è preziosa. Puoi scrivere un titolo accattivante per migliorare la percentuale di clic (CTR) sui motori di ricerca.

Tuttavia, dovresti mirare a prolungare il tuo titolo a 50-60 caratteri. È sempre meglio se puoi includere la parola chiave o la frase all’inizio del titolo, su cui ti stai concentrando sulla scrittura.

Includi la parola chiave nell’URL

Dovresti avere una struttura di permalink ottimizzata per la scrittura SEO, il che significa che l’URL del tuo post dovrebbe concentrarsi sul tuo contenuto e mantenerlo breve e SEO-friendly.

Se sei su WordPress, puoi impostare la struttura dei permalink da “Impostazioni generali” per renderla comprensibile ai tuoi visitatori.

Inoltre, assicurati che il tuo sito Web o blog utilizzi una connessione HTTPS (HyperText Transfer Protocol Secure). In caso contrario, devi acquistare un certificato SSL (Secure Sockets Layer) per il tuo sito Web o blog.

Esistono vari certificati SSL ai prezzi più bassi del mercato.

In caso contrario, puoi contattare il tuo provider di hosting per acquistare un certificato SSL.

Inizia a scrivere includendo le parole chiave

Assicurati di includere la tua parola chiave più importante con il tuo primo paragrafo, all’inizio del tuo contenuto SEO. Ciò ti aiuterà a iniziare a scrivere SEO fornendo un’introduzione a ciò di cui stai interamente scrivendo.

Inoltre, assicurati di includere la tua parola chiave nei seguenti posti:

  • Titolo
  • URL
  • Il primo paragrafo
  • Sottotitoli
  • Paragrafi
  • Alt-tag per le immagini

E un’altra cosa è prendere in considerazione l’utilizzo delle parole chiave LSI nei tuoi contenuti. In parole povere, le parole chiave LSI (latent semantic indexing) sono frasi e termini simili o correlati alla tua parola chiave target/parent.

Ma non è necessario modificare il modo editoriale per posizionare le parole chiave. Scrivi i tuoi contenuti nel tuo stile e posiziona le tue parole chiave in modo naturale.

Se stai utilizzando un blog WordPress, non dimenticare di installare il plug-in Rankmath o Yoast WordPress per semplificare l’ottimizzazione dei tuoi contenuti con

E un’altra cosa è prendere in considerazione l’utilizzo delle parole chiave LSI nei tuoi contenuti. In parole povere, le parole chiave LSI (latent semantic indexing) sono frasi e termini simili o correlati alla tua parola chiave target/parent.

Ma non è necessario modificare il modo editoriale per posizionare le parole chiave. Scrivi i tuoi contenuti nel tuo stile e posiziona le tue parole chiave in modo naturale.

Se stai utilizzando un blog WordPress, non dimenticare di installare il plugin Rankmath o Yoast WordPress per ottimizzare facilmente i tuoi contenuti con suggerimenti integrati basati sulle migliori pratiche SEO.

Collegamento ad altri post

Nella scrittura SEO, i collegamenti interni sono vitali per dire ai motori di ricerca cosa c’è sul tuo sito web. Crea una struttura per il tuo sito Web e i visitatori possono navigare facilmente nel tuo sito Web, il che significa che i visitatori trascorreranno più tempo sul tuo sito Web.

Quindi, puoi collegare tra loro tutti i post del blog rilevanti.

Possiamo chiamarli “backlink”. Un backlink è un collegamento da un altro sito Web che è stato collegato al tuo sito Web. I backlink al tuo sito web sono un segnale per i motori di ricerca che significa che gli altri hanno fiducia nei tuoi contenuti.

Secondo Backlinko, il numero di domini collegati a una pagina era il fattore che aveva la più alta correlazione con il posizionamento su Google.

Ciò significa che i backlink possono avere un impatto significativo sulla crescita di un sito Web nei risultati dei motori di ricerca.

Che cos’è un collegamento bachklink?
Sempre la qualità dei collegamenti è molto più critica della quantità di quanto si viene collegati. Dovrebbe essere collegato in modo naturale e dovrebbe essere pertinente ai tuoi contenuti.

Il modo migliore per farlo è scrivere contenuti unici “aggiornati” e contattare gli altri siti che hanno ancora un collegamento al contenuto obsoleto.

Quali sono le prospettive della scrittura SEO?

C’è di più sull’argomento SEO, ma sopra ci sono le basi della scrittura SEO. Spero che questo aiuterà sicuramente i principianti a capire cos’è esattamente la scrittura SEO.

Scrivi sempre contenuti per “i tuoi lettori”.

Secondo la mia esperienza, dopo aver pubblicato i contenuti, hai bisogno di backlink di alta qualità per essere classificato in posizioni più alte sui motori di ricerca.

ti consiglio anche di leggere:

Consigli per i blogger alle prime armi

 

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

11 pensieri su “Seo facile per copywriter alle prime armi

  1. Hi would you mind stating which blog platform you’re using? I’m planning to start my own blog in the near future but I’m having a hard time deciding between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different then most blogs and I’m looking for something unique. P.S My apologies for getting off-topic but I had to ask!

  2. Good post. I be taught one thing more challenging on completely different blogs everyday. It is going to at all times be stimulating to learn content from different writers and observe somewhat something from their store. I’d prefer to make use of some with the content on my blog whether you don’t mind. Natually I’ll offer you a hyperlink in your web blog. Thanks for sharing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: