Installare Windows 11 da chiavetta USB

Installare Windows 11 da chiavetta USB è possibile ?

Collega l’unità flash USB o inserisci il DVD sul PC in cui desideri installare Windows 11. Riavvia il PC. Se il PC non si avvia automaticamente sul supporto USB o DVD, potrebbe essere necessario aprire un menu di avvio o modificare l’ordine di avvio nelle impostazioni BIOS o UEFI del PC.

Puoi installare Windows 11 su un dispositivo supportato scaricando e utilizzando il file ISO disponibile sul sito Web ufficiale di Microsoft. Per fare ciò, avrai bisogno di un’unità flash e soddisfi determinati requisiti.

e Windows 11 da chiavetta USB

Come installare Windows 11 non avendo i requisiti?

 
 
ISO ufficiale è possibile aggirare i requisiti di sicurezza prima dell’installazione di Windows 11. Partendo da Windows 10 è possibile semplicemente aggiornare manualmente tramite ISO anche senza i requisiti minimi TPM, Secure Boot, ecc.

 

Cosa succede se installo Windows 11 su hardware non supportato?


In questo caso l’installazione di Windows 11 su questo PC non è consigliata e potrebbe causare problemi di compatibilità. Se procedi con l’installazione di Windows 11, il tuo PC non sarà più supportato e non avrà diritto a ricevere aggiornamenti. Tieni presenti che i danni al PC dovuti alla mancanza di compatibilità non sono coperti dalla garanzia del produttore, quindi non fare cose sconvenienti.
 

Occorrente

Avrai bisogno di alcune cose per iniziare. Innanzitutto, avrai bisogno di un’unità USB con almeno 8 GB di spazio di archiviazione. Se non ne hai già, puoi trovare un’unità USB decente online a un prezzo ragionevole. Se disponi già di un’unità USB, assicurati che non ci siano file importanti su di essa, poiché verrà cancellata durante il processo di installazione.

Inoltre, spurai disporre  di una connessione Internet stabile e di un computer con Windows per scaricare il file ISO e creare l’unità USB. Al termine, puoi rimuovere l’unità USB da quel computer e inserirla nel computer su cui desideri installare Windows 11.

Requisiti hardware di Windows 11

Il PC di destinazione su cui prevedi di installare Windows 11 deve soddisfare determinati requisiti per eseguire correttamente Windows 11. Ecco le specifiche minime di sistema che devi soddisfare:

  • Processore: 1GHz o superiore con almeno 2 core su un processore a 64 bit o System on a Chip
  • RAM: 4 GB
  • Spazio di archiviazione: 64 GB  e ricorda che potrebbero essere necessari aggiornamenti da scaricare
  • Scheda grafica: DirectX 12 o successivo con driver WDDM 2.0
  • Display: alta definizione 720p con almeno 9 pollici di diagonale
  • Firmware di sistema: UEFI, compatibile con avvio sicuro
  • TPM: TPM 2.0


Se non soddisfi questi requisiti, puoi comunque installare Windows 11, anche se questo non è consigliato poiché la tua esperienza con Windows 11 potrebbe essere difettosa e potresti perdere importanti aggiornamenti di sicurezza. Windows 10 sarà ancora supportato fino al quarto trimestre del 2025, quindi, al momento della stesura, non c’è fretta di aggiornare.

Crea il supporto di installazione

Una volta che hai tutto ciò di cui hai bisogno e hai confermato che il dispositivo su cui installerai soddisfa i requisiti minimi di sistema, puoi iniziare a preparare i tuoi file di installazione di Windows 11.

Inserisci l’USB nel tuo PC Windows su cui desideri avviare l’unità USB 

Tieni presente che  tutti i file presenti sull’unità USB verranno cancellati durante il processo di installazione. Assicurati che non ci siano file importanti sull’unità USB.

Quindi, vai alla pagina di download ufficiale di Windows 11 di Microsoft. Nel gruppo “Crea supporto di installazione di Windows 11”, puoi leggere i requisiti di sistema e ciò di cui avrai bisogno in “Prima di iniziare”. Leggi tutto di nuovo e quindi fai clic su “Scarica ora”.

Scarica il file ISO di Windows 11

Esegui il programma una volta terminato il download. La prima finestra che apparirà sono le Avvisi applicabili e le Condizioni di licenza. Leggi tutto e poi accetta i termini facendo clic su “Accetta” nell’angolo in basso a destra della finestra.

Visualizzazione Ancona di caricamento

Verrà quindi visualizzata l’icona di caricamento e verrà visualizzato un messaggio che indica che Windows sta preparando alcune cose. Dopo alcuni secondi, ti troverai nella schermata Seleziona lingua ed edizione. L’unica edizione che puoi scegliere qui è Windows 11, quindi lascia perdere. Puoi anche selezionare una lingua diversa, se lo desideri. Oppure, lascia che Windows lo selezioni per te selezionando la casella accanto a “Usa le opzioni consigliate per questo PC”.

A differenza di quello che troverai nel menu di installazione di Windows 10, qui non c’è l’opzione “Architettura”, poiché Windows 11 è compatibile solo con 64 bit.

-Seleziona “Avanti” per continuare.

– Ora Seleziona la lingua e l’edizione.

Nella schermata successiva, dovrai scegliere quale supporto utilizzare. Selezionare “Unità flash USB” e quindi fare clic su “Avanti” per continuare. Ricorda che devi avere almeno 8 GB di spazio di archiviazione disponibile.

– è giunto il momento di selezionare chiavetta USB.

-Adesso  seleziona l’unità flash che desideri utilizzare. Una volta selezionato, fare clic su “Avanti” per continuare.

Salvare i dati

Ci tengo a precisare che questa è la tua ultima possibilità di salvare qualsiasi file sulla tua unità USB. Se disponi di file importanti, esegui il backup dell’unità USB. Una volta che procedi, i tuoi file verranno eliminati definitivamente.

– Seleziona un’unità flash.

Il processo di download inizierà. La quantità di tempo necessaria varia, ma preparati ad aspettare un po’. La buona notizia è che puoi continuare a utilizzare il tuo PC mentre aspetti.

– Download di Windows 11

Fariclic sul pulsante “Fine” una volta completato il download, rimuovere in modo sicuro l’unità USB dal computer, quindi inserirla nel computer su cui si desidera installare Windows 11.

Installa Windows 11 dall’unità USB

Una volta che l’unità USB con i file di installazione è stata inserita nel PC di destinazione, dovrai impostare l’ordine di avvio in modo che il computer carichi il sistema operativo da una posizione diversa dal suo disco rigido. In questo caso, vogliamo che Windows carichi il sistema operativo dall’unità USB.

Come avviare il computer da un disco o un’unità USB ?

Dovrai accedere al menu di avvio all’avvio affinché funzioni. Quando avvii il computer, premi il tasto appropriato per aprire i controlli BIOS o UEFI. Il tasto che devi premere è diverso tra i computer, ma di solito è F11 o F12.

Seleziona l’unità USB

Dopo aver selezionato l’unità USB dal menu di avvio, il PC si riavvierà dall’unità USB (anziché dal disco rigido) e chiederà di avviare l’installazione del supporto di installazione premendo un tasto qualsiasi.

Configura il tuo Computer

Ora sei pronto per configurare il tuo computer con Windows 11. Innanzitutto, dovrai scegliere la lingua da installare, il formato dell’ora e della valuta e la tastiera o il metodo di immissione. Per modificare una delle opzioni preimpostate, fare clic sulla freccia in basso e selezionare un’opzione dal menu a discesa, raramente dovrai cambiare qualcosa.

  • Fai clic su “Avanti” quando sarai pronto per andare avanti.
  • Fai clic su “Installa ora” nella schermata successiva.

Inizio installazione

Windows ti dirà che l’installazione sta iniziando e quindi ti troverai nella schermata di installazione di Windows. Questa è la schermata in cui attiverai la tua versione di Windows.

Codice Product Key

Se hai il codice Product Key, inseriscilo nella casella di testo. In caso contrario, puoi eseguire una versione limitata di Windows scegliendo “Non ho un codice Product Key” nella parte inferiore della finestra. Se scegli quest’ultima opzione, puoi inserire il codice Product Key in un secondo momento per sbloccare tutto.

Se hai inserito il codice Product Key, fai clic su “Avanti” per continuare. Selezioneremo “Non ho un codice Product Key” in questo esempio.

Seleziona la versione

Nella schermata successiva, seleziona la versione di Windows 11 che desideri installare. Se disponi già di un codice Product Key, assicurati di selezionare la versione corretta, poiché i codici Product Key funzionano solo con la rispettiva versione. Una volta selezionata la versione, fai clic su “Avanti”.

Accetta i termini della licenza nella schermata successiva selezionando la casella. Fare clic su “Avanti” per procedere.

Accetta i termini della licenza

È quindi possibile selezionare l’aggiornamento, che installa la nuova versione di Windows mantenendo i file, le app e le impostazioni. Selezioneremo “Personalizzato: installa solo Windows (avanzato)” poiché stiamo eseguendo una nuova installazione.

  • Seleziona l’opzione per eseguire una nuova installazione di Windows

Infine, seleziona dove vuoi installare Windows. Se il tuo disco rigido è nuovo, potrebbe dire qualcosa come “Spazio non allocato Drive 0”. Se hai partizionato l’unità, il suo nome lo rifletterà.

  • Seleziona l’unità e quindi fai clic su “Avanti”.

Seleziona un’unità per installare W11.

La procedura guidata inizierà ora a installare i file di Windows. La durata di questo processo varia da computer a computer e potrebbe richiedere un po’ di tempo.

Riavvia il computer

Al termine, il computer si riavvierà. In alcuni casi, rimarrai bloccato in un ciclo di avvio in cui il sistema tenta di riportarti al processo di installazione. Ciò accade perché il sistema potrebbe tentare di leggere dall’unità USB anziché dal disco rigido su cui è stato installato il sistema operativo. In tal caso, rimuovere l’unità USB e riavviare il computer.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Un pensiero su “Installare Windows 11 da chiavetta USB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: