Hashtags Bannati su instagram 2022

 

Non hai una crescita costante su Instagram? Probabilmente è colpa degli hashtags bannati e, di conseguenza di una scarsa visibilItà dovuta ad una penalizzazione, o dal tanto temuto shadowban.

Lo shadowban è una limitazione nelle azioni, niente più like, commenti e pubblicazioni, perché si finisce nel filtro anti-spam di instagram che blocca la pubblicità illecita.

L’algoritmo può anche sbagliare nelle sue valutazioni, tuttavia siamo sempre ospiti a casa di qualcun altro e dobbiamo comunque rispettare le regole di casa.

Esistono veramente tanti # che sarebbe meglio non usare.

Come fare a capire se un Hashtag è bannato?

Vai nella barra di ricerca e ricerca il tuo #hashtag, se l’hashtag non appare nella tua ricerca vuol dire che è stato vietato in modo temporaneo o permanente.

Infatti, non posso elencarti tutti gli Hashtag bannati, ti consiglio di provare a verificare tu stesso prima di utilizzarne uno, anche perché non tutti vengono bannati per sempre, alcuni solo in modo temporaneo, a causa di numerose segnalazioni. Probabilmente alcuni utenti hanno segnalato altri utenti e i loro contenuti perché ritenevano non entrassero nelle linee guida della community

Alcune di queste keyword # sono entrate nella lista nera social.

Ecco l’elenco di alcuni Hashtag che sarebbe meglio non utilizzare

#always   #alone    #asiangirl   #bikinibody.  #brain   #bab   #boho  #beautyblogger    #besties   #curvy #curvygirls   #costumes   #desk.  #dm  #direct  #dating   #date    #edm   #eggplnt   #fishnets #girlsonly   #instamood   #instababy   #instasport   #ig   #iphone   #iphonegraphy    #italiano #  #medicina #master  #whatsapp   #single  #snapchat  #parties  #instasport   #loseweight   #likeback  #leaves   #mustflow   #mirrorphoto   #newyearsday #overnight  #pornfood   #petite   #prettygirl #skype  #shit  #streetphoto #sopretty  #stranger  #tagforlikes  #tgif   #workflow   #wtf

Riassumendo:

Utilizzare gli hashtg bannati vuol dire pubblicare dei contenuti che Instagram percepisce come spam.

Instagram mette a disposizione una lista infinita di hashtags e sta a noi intercettare quelli migliori per il nostro brand.

Prima di utilizzarli è bene verificarne la popolarità e il significato utilizzato all’interno della piattaforma.

Effettuare una ricerca è possinile comprendere quali potrebbero portare maggior flusso sul nostro feed. Anche il numero di hashtag può dare performance migliore, è sempre bene non eccedere al di sopra delle 10.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

4 pensieri su “Hashtags Bannati su instagram 2022

    1. Thank you very much, every day we try to deal with topics that could be useful. Your comment is important to me, I love having feedback. Thank you very much, we are also on Fb, Linkedin and Ig.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: