Smettila di spegnere il tuo PC con Windows

Se hai l’abitudine di spegnere il tuo PC con Windows ogni volta che termini i tuoi lavori, potresti migliorare la tua produttività e velocizzare l’accesso ai lavori che hai lasciato in sospeso. 

Smettila di spegnere il tuo PC con Windows

Windows 10 e Windows 11 includono metodi più efficaci per risparmiare energia e ti fanno anche risparmiare tempo. 

Anche se può avere un senso anche spegnere il pc, al fine di risparmiare elettricità o almeno ridurne i consumi.

Ora andiamo insieme a vedere come fare per non spegnere il tuo pc e nello stesso ridurre i consumi di elettricità:

Se invece metti il ​​tuo PC Windows in modalità di sospensione, il tuo PC utilizzerà solo una piccola parte dell’energia che consuma quando è attivo e sarà anche pronto per riprendere rapidamente quando sarà necessario utilizzarlo di nuovo.

Se hai un laptop, puoi metterlo in modalità di sospensione chiudendo il coperchio o premendo un pulsante di sospensione sulla tastiera.

Per mettere un PC desktop in modalità di sospensione, apri Start e fai clic sull’icona di alimentazione (che sembra un cerchio attraversato da una linea). In Windows 10, l’icona di alimentazione sarà a sinistra, nella barra laterale. In Windows 11, lo troverai nell’angolo in basso a destra del menu Start. Nel pop-up che appare, seleziona “Sospendi”.

Smettila di spegnere il tuo PC con Windows

Alcune persone potrebbero anche voler spegnere il proprio PC per ridurre al minimo il rischio di essere violati o che il proprio PC diventi bersaglio degli attacchi DDOS

È vero: un PC Windows inattivo mentre è connesso a Internet 24 ore al giorno è un rischio per la sicurezza. 

Ma se il tuo PC è in modalità sospensione o ibernazione, gli hacker remoti in genere non possono accedere al tuo PC.

A proposito di inconvenienti, ogni volta che spegni completamente il PC,  la prossima volta che lo riaccendi dovrai attendere più tempo prima di essere produttivo. 

Questo perché il tuo PC deve avviarsi , il che significa che deve ricaricare il sistema operativo in memoria da zero, e ciò richiede del tempo.

Probabilmente dovrai anche prenderti del tempo per riavviare tutte le applicazioni che stavi utilizzando e caricare i dati su cui stavi lavorando.

Se invece metti il ​​PC in modalità di sospensione, tutto, sistema operativo, app, dati di lavoro, sarà pronto per l’uso quando riattiverai il PC e risparmierai minuti di tempo prezioso e seccature. 

Inoltre, il tuo PC inattivo può riattivarsi automaticamente per eseguire gli aggiornamenti se richiesti e saranno completati al mattino e tutto sarà pronto per mettersi al lavoro.

Tuttavia, ci sono momenti in cui spegnere completamente il PC è una buona idea. 

Ad esempio, se sai che non utilizzerai il PC per un periodo di tempo considerevole, ad esempio una settimana, un mese o più, è meglio spegnerlo .

(Se lasci il tuo PC desktop inutilizzato per mesi, considera anche di scollegare la presa di alimentazione dal muro per proteggerlo da fulmini o altri eventi di alimentazione anomala mentre sei via.)

Un’altra situazione in cui l’arresto completo può essere d’aiuto è durante la risoluzione dei problemi . A volte spegnere completamente il PC e lasciarlo spento per circa 30 secondi, lasciando che il circuito si spenga completamente, può essere d’aiuto al fine di risolvere alcuni problemi del pc o del Sistema Operativo.

Infatti quanto lo riaccendi, Windows sarà costretto a ricaricare tutti i suoi driver e le applicazioni di supporto, dando la possibilità di sistemare eventuali errori di sistema.

Consiglio: se usi il tuo PC ogni giorno, è meglio usare la modalità di sospensione, e ogni tanto (una volta ogni due/tre giorni lo spegnete).

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

logo #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: