Progettare il tuo blog

Progettare il tuo blog è una parte indispensabile per garantire un successo fin dai primi mesi. In questo articolo voglio spiegarti come farlo in modo ottimale.

Gran parte del design del tuo blog dipenderà dal servizio di blog che scegli di ospitarlo. È difficile pianificare l’aspetto del sito in modo troppo dettagliato prima di esserti effettivamente registrato con un servizio di blog. Tuttavia, ci sono alcuni componenti del design del tuo blog che puoi decidere in anticipo.

Progettare il tuo blog

Nome del blog

Il nome del tuo blog è importante perché è la prima cosa che le persone vedranno del tuo blog. Non esiste un’unica regola o formula per trovare un buon nome per il blog, ma questi suggerimenti possono aiutare:

Fai in modo che si riferisca al tuo argomento.


Questo può aiutarti ad attirare i lettori che stanno cercando di leggere su un argomento specifico.
Rendilo interessante, come se fosse una keyword rilevante che faccia un po’ da gancio, non cadere nella banalità, ma nemmeno in termini troppo complessi.
“Susan cuoca Blog” è un titolo descrittivo, ma non fa venire voglia di leggerlo. Pensa ai blog che leggi. Quali hanno nomi che ti sembrano interessanti? Cosa hanno in comune questi nomi?


Rendilo facile da ricordare.


Il modo migliore per farlo è renderlo breve, al massimo tre o quattro parole. Se scegli di utilizzare una parola inventata per il titolo del tuo blog, abbreviala ulteriormente e assicurati che assomigli o contenga una parola reale. LovelyCat e BlackVibes sono due esempi di blog con titoli inventati ma memorabili.

Scegli il font e il logo adatto.



Un modo per verificarlo è visitare Wordmark.it e la sezione loghi di Canva, il primo è un sito che ti consente di visualizzare in anteprima qualsiasi parola in ogni carattere che hai installato sul tuo computer. Anche se probabilmente vorrai che il tuo logo finale includa alcuni colori o altri elementi di progettazione grafica, questo può essere un buon modo per testare il tuo titolo.

Inserisci elementi di design accattivanti

Come accennato in precedenza, potrai personalizzare l’aspetto del tuo blog quando lo crei con un servizio blog. La maggior parte dei principali servizi di blog offre vari temi o modelli che puoi utilizzare per selezionare il layout del tuo blog. Una volta scelto un modello, puoi personalizzarne ulteriormente l’aspetto scegliendo una nuova combinazione di colori e organizzando i tuoi post in categorie.

Fare delle scelte sull’aspetto del tuo blog sarà più facile se hai già un’idea di come vuoi che appaia il tuo blog. Guarda i blog che trovi visivamente accattivanti e segna su un foglio i DOe’s e i Don’T. Idealmente, questi blog dovrebbero anche avere un argomento simile al tuo: dopotutto, un design che funziona per un blog politico può sembrare strano su un photoblog. Tuttavia, questo non è essenziale. Puoi utilizzare tutti i blog che ti piacciono come ispirazione per il design.

Una volta che hai trovato i blog il cui design ti piace, il passo successivo è capire cosa hanno in comune. Puoi quindi utilizzare quegli elementi di design nel tuo blog.

Semplificalo al massimo

Sono belle le cose complesse e non è detto che però si ottenga il famigerato “effetto WOW!”. Probabilmente se esseri con i i video, le musicherete (che trovo veramente poco chic) e tonnellate di foto ad altissima risoluzione, tra uno slider e l’altro, è probabile che il caricamento sia lentissimo e che la gente scappi.

Evita gli abbinamenti di colore che non invogliano la lettura e i font che sembrano così belli e decorativi, ma illeggibili.

Suddividi le categorie 

L’ordine e l’organizzazione sono indispensabili, quindi scegli al meglio le categorie degli argomenti trattati, che siano visibili e comprensibili. Se ci sono tantissimi articoli ti consiglio anche si mettere la lente con l’apposito – Cerca.

Metti in in alto gli articoli nuovi

Aggiornare in modo costante il proprio blog, è fondamentale per avere dei seguaci e suscitare interesse. Anche per dare un aspetto nuovo al tuo blog è bene mettere nella zona superiore gli articoli nuovi.

Un consiglio in più è quello di mettere subito sotto a questa sessione l’articolo più letto o rilevante in quel determinato periodo.

Progetta il tuo blog e poi cambialo 

Se la fase iniziale della progettazione non ti convince, dopo qualche mese puoi anche apportare delle modifiche, tanto lo spazio da gestire è tuo. Negli anni, di tanto in tanto, dovrai dargli una “spolverata” e una “rinfrescata”.

Personalmente consiglio sempre a tutti WordPress, altrimenti non l’avrei scelta per il mio blog.

WordPress 2 tipi da non confondere

  1. WordPress.com

Questo WordPress dalla parte finale .com è rivolto ai blogger che cercano uno strumento gratuito, con una facile configurazione e contenuti ospitati da WordPress. Offre un’ampia selezione di “temi di progettazione”, backup automatico del tuo lavoro e 3 GB di archiviazione file. Scambia la flessibilità del design e la proprietà del “marchio” con l’usabilità plug-and-play gratuita. A pagamento, puoi ottenere aggiornamenti premium come VideoPress ($ 60 all’anno), che può trasformare il tuo blog in un podcast video. Tuttavia, a meno che tu non paghi $ 30 all’anno, WordPress.com inserirà annunci sulla tua pagina e, non tu, trae profitto dalla vendita di spazio pubblicitario.

  1. WordPress.org.

Le aziende e i blogger che cercano di trarre profitto dalla creazione di un “marchio” e dalla vendita di spazi pubblicitari dovrebbero prendere in considerazione l’ottenimento del proprio nome di dominio e l’hosting autonomo qui in questa applicazione open source. WordPress.org offre una piattaforma di blogging per design personalizzato e plug-in non supportati dal sito .com. Questo non è un servizio di hosting come la versione .com, ma uno strumento per creare il tuo blog sulla tua pagina. Ciò significa che sarai responsabile del backup dei tuoi dati e contenuti.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: