MacBook Pro: la gamma aggiornata

Mac Book Pro: la gamma è stata aggiornata con i modelli da 16” che, si può dire, hanno praticamente sostituito i MacBook Pro da 15”.

Mac Book Pro

Va evidenziato che:

  • Solo i MacBook Pro da 16” offrono anche un processore grafico della serie AMD Radeon.
  • La novità sono i nuovi MacBook da 13” equipaggiati con il nuovo potente chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8-core con memoria unificata.
  • Al posto delle classiche porte USB tutti i MacBook Pro hanno le veloci Thunderbolt/USB-C.
  • I laptop da 13” con processore Intel propongono invece i processori grafici integrati Intel.
  • Ora tutti i MacBook Pro sono dotati di Touch Bar ed equipaggiati con i display Retina True Tone e con memorie allo stato solido più veloci.
  •  Sono sovralimentati dai chip M1 e M2. Dotato di Magic Keyboard, Touch ID e brillante display Retina. Apple afferma che il chip ‌M2‌ migliora ulteriormente le prestazioni per watt dell’M1 con una CPU più veloce del 18%, una GPU più potente del 35% e un motore neurale più veloce del 40%.
  • Ci sono anche altri miglioramenti significativi come una maggiore larghezza di banda della memoria e il supporto per un massimo di 24 GB di memoria unificata.

Quindi, perché scegliere MacBook Pro?

MacOS è il sistema operativo della stessa Apple ed è appositamente creato per i computer Apple. Grazie a ciò, software e hardware funzionano bene insieme. Questo rende il MacBook molto stabile. Inoltre, sei meno suscettibile ai virus con macOS, perché semplicemente non ci sono tanti virus per macOS.

Sicuramente per questi ed altri motivi:

  • Componenti davvero potenti.
  • Eccezionale durata della batteria.
  • Prestazioni audio impressionanti.
  • Uscita HDMI e lettore di schede SD.
  • Webcam 1080p di alta qualità.
  • Splendido display Mini-LED.
  • Tastiera di alta qualità, enorme touchpad.

Nella tabella qui sotto potrete notare le principali specifiche.

MacBook Pro e Retina

13” Retina CPU Intel 2,0 GHz 512 GB



  • Con Risoluzione 2560X1600 Pixel

  • Schermo Widescreen 13” Retina True Tone

  • Intel I5 Quad-Core A 2,0 Ghz Turbo Boost 3,8 Ghz 16

  • Lpddr3 A 2133 Mhz 512 Gb

  • Macos Big Sur, Time Hd, Bluetooth 5,0, Wi-Fi 802.11A


  • Trarackpad Force Touch Batteria Da 10 Ore

  • 512 GB flash PCIe

  • Intel Iris Plus Graphics

Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8-core, 256 GB

  • Schermo widescreen 13”

  • Retina LED-Backlit con risoluzione 2560×1600 pixel
  • Apple M1 con CPU 8-core

  • 8 GB memoria unificata

  • 256 GB flash PCIe
    GPU 8-core
  • macOS Big Sur, Face Time HD, Bluetooth 5 Wi-Fi 802.11ax
  • Trackpad Force Touch Batteria da 20 ore

Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8-core, 512 GB

  • Schermo Widescreen 13” Retina Led-Backlit

  • Con Risoluzione 2560X1600 Pixel

  • Apple M1 Con Cpu 8-Core

  • 8 Gb Memoria Unificata

  • 512 Gb Flash Pcie Gpu 8-Core

  • Macos Big Sur, Face Time Hd, Bluetooth 5 Wi-Fi 802.11Ax

  • Trackpad Force Touch Batteria Da 20 Ore
MacBook Pro

13” Retina 2,0 GHz 1TB

  • Schermo widescreen 13” Retina True Tone con risoluzione 2560×1600 pixel
  • Intel i5 quad-core a 2,0 GHz Turbo Boost 3,8 GHz
  • 16 GB LPDDR3 a 2133 MHz

  • 1 TB flash PCIe

  • Intel Iris Plus Graphics

  • MacOS Big Sur, Time HD, Bluetooth 5,0,
  • Wi-Fi 802.11ac

  • Trackpad Force Touch Batteria da 10 ore

16” Retina 2,6 GHz 512 GB

  • Schermo widescreen 16” Retina True Tone con risoluzione 3072×1920 pixel
  • Intel Core i7 6-core 2,6 GHz Turbo Boost 4,5 GHz
  • 16 GB DDR4 a 2400 MHz

  • 512 GB flash PCIe

  • AMD Radeon Pro 5300M

  • Macos Big Sur, Bt 5.0, Wi-Fi 802.11ac

  • Trackpad Force Touch
  • Batteria da 10 ore

16” Retina 2,3 GHz 1TB

  • Schermo widescreen 16” Retina risoluzione 3072×1920 pixel
  • Intel Core i9 8-core 2,3 GHz Turbo Boost 4,8 GHz
  • 16 GB DDR4 a 2400 MHz

  • 1 TB flash PCIe

  • AMD Radeon Pro 5500M

  • Macos Big Sur, Bt 5,0, Wi-Fi 802.11ac

  • Trackpad Force Touch
  • Batteria da 10 ore

 

Se è il tuo primo acquisto e non hai necessità di tutto questo, ti consiglio un MacBook Air.

Il MacBook Air: la scelta più portatile

Il laptop più piccolo di Apple è il MacBook Air. È una macchina sottile ed elegante che misura 0,63 pollici nel punto più spesso e pesa solo 1,27 Kg. Il MacBook Air è anche il più economico di Apple, a partire da  899 Euro per studenti e insegnanti o 999 Euro per il pubblico in generale. Il punto di ingresso più conveniente e portatile nell’ecosistema macOS ha ovviamente un enorme appeal.

Tuttavia, un prezzo basso non significa che lo schermo del MacBook Air sia di bassa qualità. Nonostante non sia il display da 13 pollici con la risoluzione più alta che puoi acquistare, il pannello retroilluminato a LED colpisce per la sua luminosità e chiarezza. La risoluzione nativa è 2.560 per 1.600 pixel. Il display utilizza la tecnologia IPS (In-Plane Switching), il che significa che l’immagine straordinaria che vedi mentre sei seduto di fronte non si degrada molto se lo giri per mostrare a un collega su cosa stai lavorando.

La sua funzione True Tone adatta automaticamente la temperatura del colore per adattarsi alle condizioni di illuminazione ambientale e il supporto per la gamma di colori P3 significa colori brillanti e la possibilità di eseguire la correzione del colore di base per foto e video.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: