Internet Explorer

internet explorer

La data di scadenza di Internet Explorer, il browser di Microsoft utilizzato da anni, è passata. Dall’ultimo giorno non è più possibile accedere a questo browser. Impariamo insieme la storia di questo browser, che è nelle nostre vite dal 1995, e cosa succederà dopo.

Chrome è oggi il browser più preferito al mondo, dtiene la leadership , seguito da Chrome è seguito da Safari. Uno dei motivi principali di ciò era il desiderio di Microsoft di eliminare browser come Firefox, Chrome e Opera, collegando Windows a Internet Explorer.

Gli utenti hanno gradualmente smesso di utilizzare questo browser.

Dal 1995 a oggi


Il browser Internet Explorer, pubblicato per la prima volta il 16 agosto 1995, ci saluta dopo molti anni di servizio. Con la dichiarazione fatta lo scorso anno, Microsoft ha annunciato che dopo il 15 giugno 2022 Explorer verrà disabilitato, ovvero verrà ritirato il supporto all’applicazione. Anche se oggi è l’ultima volta, tutti hanno utilizzato questo browser, seppur inconsapevolmente.

Una storia nostalgica, ormai

È stato pubblicato per la prima volta per Windows 95 e poi ha lasciato il segno negli anni 2000.

È stato oscurato da browser come Mozilla Firefox e Google Chrome, che sono stati rilasciati in seguito. Perché i nuovi browser sono riusciti a superare i concorrenti in termini di velocità e facilità d’uso. Ma non molto tempo dopo, le autorità si sono rese conto della situazione e hanno sviluppato un nuovo browser chiamato Microsoft Edge. Il nuovo browser, che servirà per molti anni, spera di competere nuovamente con i suoi concorrenti nel settore ricevendo miglioramenti e aggiornamenti basati su Chromium.

Edge è diventato l’unico browser per Microsoft

Grazie a questo browser, in servizio da circa 30 anni, le persone hanno incontrato Internet. Per questo hanno mantenuto la loro fedeltà per molti anni, ovviamente. Negli anni il browser, che non è riuscito a trovare un posto nell’ambiente competitivo, ha avuto svolta molto brutta. Grazie al software supportato dalla sicurezza sul sistema, si è trovato dietro i suoi concorrenti ed è diventato storia a causa del suo rallentamento.

Con l’aggiornamento che Microsoft invierà, tutti i download appartenenti a Explorer verranno rimossi. Durante questo periodo, non ci saranno aggiornamenti per il browser corrente. Invece, l’azienda proverà a combattere i suoi concorrenti con Microsoft Edge, che consuma meno risorse di sistema rispetto al browser Chrome.

Una lunga vita

Abbiamo appena accennato al fatto che Internet Explorer ha fornito l’accesso a Internet a molte persone in un breve periodo di tempo. Il browser ha fornito il servizio con 11 diverse versioni tra il 1995 e il 2013. Nel settembre 2008, un browser chiamato Chrome è stato sviluppato da Google e rilasciato gratuitamente.

Inoltre, la sua compatibilità con Microsoft Windows è risultata efficace anche per la concorrenza. Questo browser ha successivamente sviluppato versioni compatibili con molte piattaforme, vale a dire macOS, iOS e Android.

Il leggendario browser Internet non è mai stato dimenticato

Explorer ha continuato a essere ricordato con molte battute sui social media, anche quando non è stato utilizzato.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: