Come rimuovere i programmi che si avviano con Windows 10

In questo articolo voglio spiegarti come rimuovere i programmi che si avviano con Windows 10.
Per impostazione predefinita, molte app sono impostate per l’avvio ogni volta che avvii Windows.
Ecco come gestirli e aiutare il tuo pc ad avviarsi più velocemente.

Mentre utilizzi il tuo PC Windows 10, è inevitabile che creerai una libreria di app e software di terze parti. Tuttavia, per impostazione predefinita, molti di questi si apriranno ogni volta che si avvia il PC. 

Sebbene ciò possa essere conveniente in alcuni casi, è bello non dover ricordare di aprire  i servizi di archiviazione cloud, molti semplicemente non sono necessari. Ciò è particolarmente vero se si considera che nell’elenco di avvio viene aggiunto un po ‘più di tempo tra la pressione del pulsante di accensione e il computer pronto per l’uso.

La buona notizia è che Windows 10 non solo ti consente di modificare i programmi aperti all’avvio, ma ti consente anche di vedere quali app potrebbero causare tempi di avvio più lunghi. 

Puoi anche ottenere lo stesso risultato utilizzando un’utilità come CCleaner . Ciò eseguirà anche una serie di altri lavori, tra cui la pulizia del registro, la cancellazione dei dati di navigazione e la rimozione dei cookie. 

Come avviare le app in Windows 10

È possibile modificare i programmi di avvio in Task Manager. 

Per avviarlo, premi contemporaneamente  Ctrl + Maiusc + Esc. Oppure, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni nella parte inferiore del desktop e  scegli Task Manager dal menu che appare.

Un altro modo in Windows 10 è fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e scegliere Task Manager.

Quando l’utility viene avviata per la prima volta, verrà impostata sui programmi attualmente in esecuzione sul sistema. Per accedere alle informazioni è necessario spostare il cursore verso il basso nell’angolo in basso a sinistra dove si dice Maggiori dettagli e fare clic.

Ora vedrai una grande quantità di informazioni visualizzate, inclusi i processi in background e le risorse che stanno attualmente utilizzando.

Per trovare gli elementi di avvio, fare clic sulla scheda nella parte superiore contrassegnata come Avvio.

Questo visualizza un elenco di tutto ciò che può essere caricato quando si accende la macchina.

È importante notare la colonna Stato, poiché non tutto nell’elenco è effettivamente abilitato. 

Se un elemento è contrassegnato come Disabilitato, puoi ignorarlo poiché non verrà caricato nella sequenza di avvio.

Per semplificare le cose, fare clic sulla colonna Stato in modo da ordinare gli elementi in gruppi di app abilitate e disabilitate.

Come rimuovere i programmi di avvio utilizzando Task Manager

Se vedi delle app che non desideri come parte della sequenza di avvio, è molto facile rimuoverle.

Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sull’app pertinente, quindi selezionare l’opzione Disabilita dal menu a comparsa.

L’app rimarrà nell’elenco, ma non verrà più avviata automaticamente all’accensione della macchina. Per abilitarlo di nuovo basta fare clic destro su di esso e selezionare Abilita.

Ricorda che dovrai riavviare la macchina affinché queste modifiche abbiano effetto.

Spero che le indicazioni date su Come rimuovere i programmi che si avviano con Windows 10 ti siano utili per individuare le app all’avvio e disabilitarle.

LEGGI ANCHE:
Migliori Antivirus per il 2021
Windows 10 ha bisogno di un Antivirus
Pc Bloccato, scopri qual’è il problema
10 segnali che ti avvertono che Windows ha un virus o malware
Come cancellare la Cartella Windows.old per liberare spazio sull’Hard Disk

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

logo #MAgodelPC

b.pramaggiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *