Windows 10 è lento all’avvio, come risolverlo !!

Quante volte capita che Windows 10 è lento all’avvio, penso molte volte, i motivi per cui Windows 10 è lento all’avvio sono molteplici.
Magari è dovuto dagli aggiornamenti, oppure le cause sono dovute a Software che si avviano con il sistema, potrebbe anche dipendere da alcuni malfunzionamenti del Sistema Operativo o dell’Hardware.

Windows 10 è lento

In questa mia guida vi spiegherò come risolvere il problema della lentezza di Windows 10 all’avvio.

Tieni presente che più a lungo stai usando il tuo PC o laptop, più lento diventerà mentre più programmi vengono installati e file riempiono il tuo disco rigido. 

Nella maggior parte dei casi non sarà necessario reinstallare Windows poiché uno dei miei seguenti suggerimenti dovrebbe riavviare rapidamente il computer.

Metodo 1. Arresta il caricamento di tutte quelle app all’avvio

Quando installi nuove app, molte si aggiungono all’elenco Avvio, il che significa che Windows deve avviarle, o almeno parte di esse, ogni volta che si avvia. 
Questo crea un vero e proprio rallentamento di Windows 10 .

Alcune di queste app devono essere presenti in tale elenco, in particolare servizi come OneDrive, Google Drive o pacchetti antivirus. 
Vi consiglio di lasciare che queste app si avviano con Windows.

Fortunatamente, è abbastanza facile interrompere il caricamento di tali app. 
Premere CTRL + MAIUSC + ESC insieme e  apparirà Task Manager .

Se è la prima volta che lo usi, devi fare clic sull’opzione ” Ulteriori dettagli nella parte inferiore della finestra. Ora dovresti vedere un elenco di tutti i programmi in esecuzione sul tuo sistema.

Seleziona la scheda Avvio e ora sarai in grado di disabilitare tutte le app che ritieni possano fare a meno quando accendi il PC per la prima volta. 

Ricorda che non stai rimuovendo i programmi dal tuo PC. Puoi ancora usarli, ma non si avviano automaticamente. E probabilmente vale la pena disabilitare solo quelli che hanno un impatto alto o medio. 

Per disabilitarli è semplice basta fare clic con il tasto destro su ciascuno di essi a turno e selezionando Disabilita.

Se disabiliti una funzione importante per Windows e questa smette di funzionare, basta riattivarla semplicemente tramite l’app nel Task Manager.

Si consiglia di eseguire un avvio pulito, che comporta la disabilitazione di  tutti  i programmi di avvio. 
Dovrai anche interrompere ciò che non è mostrato in Task Manager. Per fare ciò, premi WIN + R e digita msconfig nella casella che appare, quindi premi Invio.

Fai clic sulla scheda Servizi, quindi seleziona la casella “Nascondi tutti i servizi Microsoft“, quindi fai clic sul pulsante Disabilita tutto.

Fai clic su OK e ti verrà chiesto se desideri riavviare ora o in seguito. 

Se hai già disabilitato tutto in Task Manager, puoi riavviare ora. 

E spero che il tuo computer si avvierà in un tempo rispettabile. 
Sfortunatamente questo non ti dirà quale servizio o app stava causando il problema, quindi dovrai passare e riabilitarli uno a uno per capire qual è il colpevole. 

Ma nel frattempo, almeno non aspetterai 10 minuti ogni volta che Windows si avvia.

Metodo 2. Aggiorna sempre !

A volte un driver dannoso o un bug in un aggiornamento possono rallentare i sistemi Windows, quindi vale la pena assicurarsi che Windows, i driver e i programmi siano sempre aggiornati.

Per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti di Windows disponibili, premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza . 
Qui vedrai un’opzione per verificare la presenza di aggiornamenti o installare quelli disponibili.

Metodo 3. Controlla malware e virus

Un altro motivo per l’avvio lento potrebbe essere il malware, che è una causa regolare di calo delle prestazioni in Windows, quindi è necessario sottoporre regolarmente al PC un controllo dello stato.

Utilizza il software antivirus già installato sul tuo PC o se stai utilizzando Windows Defender, premi il tasto Windows + I, seleziona Aggiornamento e sicurezza , quindi fai clic sulla sezione Windows Defender nella colonna di sinistra.

windows Defender

Nelle finestre che appaiono vedrai l’opzione in alto è Apri Windows Defender . Fare clic su questo, quindi selezionare Completo nella sezione Opzioni di scansione e fare clic su Scansiona ora .

Il processo richiede molto tempo, quindi è meglio iniziare una scansione in un momento che non abbiamo bisogno di utilizzare il Pc. Se usi un altro pacchetto di sicurezza, dovrai avviarlo e cercare opzioni simili.

Al termine della scansione, saprai se il tuo sistema è compromesso o meno. In tal caso, eseguire eventuali correzioni consigliate dal software. 
Altrimenti dovrai valutare di passare a misure più drastiche.

Metodo 4. Ripristina Windows

Un altro modo in cui potresti essere in grado di risolvere il problema è ripristinare Windows, che è facile in Windows 10.

Prima di avviare il ripristino di Windows 10, ti consiglio vivamente di effettuare un backup di tutti i tuoi dati.

Dopo aver effettuato un backup sicuro dei dati è ora possibile iniziare. Premi il tasto Windows + I, seleziona Aggiornamento e sicurezza , quindi scegli Ripristino dall’elenco nella colonna di sinistra.

windows 10 reimposta pc

Nella parte superiore della pagina vedrai l’opzione per ripristinare questo PC . Fai clic su Inizia e vedrai apparire una casella blu con due opzioni: Mantieni i miei file e Rimuovi tutto .

Scegli il primo se vuoi che i tuoi dati siano al loro posto, o il secondo per una versione completamente nuova di Windows 10.

Il tuo PC ora reinstallerà Windows, al termine ci si augura che il pc sia più veloce in fase di Avvio.

Metodo 5. Installare un SSD

Se avete provato i metodi precedenti e non avete trovato la soluzione al vostro problema .
Allora vi consiglio di intervenire a livello Hardware, sostituendo il vecchio disco rigido con un nuovo SSD superveloce è un modo sicuro per garantire enormi incrementi di velocità sia all’avvio che nell’utilizzo delle applicazioni.

Se volete acquistare un Hd SSd, mi permetto di consigliarvi questi due Hd, Samsung Evo e Crucial che li potete acquistare direttamente da Amazon .

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

#MAgodelPC

#MAgodelPC
www.magodelpc.cloud
info@magodelpc.cloud



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: