Pubbliche Relazioni – PR

Le pubbliche relazioni, sono un insieme di attività finalizzate a sviluppare la credibilità un organizzazione in modo tale da aumentarne la reputazione e la credibilità.

Perché le PR sono preziose per le piccole imprese?

il 90% di noi ora prendono le nostre decisioni di acquisto sulla base di recensioni e raccomandazioni indipendenti. La domanda che tutti ci poniamo è questa: cosa deve fare un’azienda per accumulare recensioni?

Le pubbliche relazioni sono molto utili per far crescere la propria attività e le piccole imprese possono trarne vantaggio per riuscire ad acquisire nuovi clienti. Con le PR si più generare traffico, aumentare l’awareness e creare il passaparola.

I giornalisti sono visti come indipendenti e le aziende che ottengono una copertura mediatica positiva hanno maggiori probabilità di vedere crescere le loro vendite. Essere inclusi negli articoli di notizie online spesso migliorerà il ranking di una ricerca aziendale e porterà più traffico al suo sito web.

Cos’è la PR?

Tutte le aziende hanno bisogno del marketing per crescere. La maggior parte disporrà di un sito Web e si rivolgerà a clienti nuovi ed esistenti in vari modi, tra cui pubblicità locale, campagne e-mail e social media come Facebook. Una parte fondamentale del marketing mix, che spesso manca, tuttavia, è utilizzare anche i giornalisti , blogger o influencer per aggiungere un prezioso sostegno indipendente all’attività.

Buoni esempi di PR di successo sono:

  • Essere inclusi negli elenchi di prodotti stagionali, come “I migliori regali di Natale”, “I migliori luoghi per i giorni fuori” ecc. I giornalisti di tutti i settori cercano buoni prodotti e soluzioni da promuovere nei loro articoli.
  • Essere citato come un buon caso di studio, come “Rispettoso dell’ambiente”, “Sostenere una comunità”, “Creare occupazione” o “Vincere un premio”. I giornalisti locali, in particolare, sono sempre desiderosi di promuovere le imprese locali degli “eroi”.
  • Essere utilizzato come “esperto in materia”, nel contribuire a un articolo di notizie. I giornalisti o copywriter hanno sempre bisogno di esempi di business e casi di studio per dare peso alle loro storie e una buona immagine è un bonus in più.

Come fa un’azienda a “fare” PR?

I due modi riconosciuti per catturare l’attenzione del giornalista sono attraverso i comunicati stampa e rispondendo alle richieste dei giornalisti.

I comunicati stampa dovrebbero avere un angolo di “notizia” e dovrebbero essere lunghi 300/400 parole proprio come minimo. Possono essere inviati direttamente ai singoli giornalisti o possono essere ampiamente distribuiti attraverso uno dei servizi di distribuzione.

Quando i giornalisti scrivono i loro articoli, spesso cercano casi di studio e citazioni da aziende importanti. Queste sono indicate come richieste dei giornalisti e possono essere trovate attraverso i social media, come Twitter, e attraverso servizi dedicati che i giornalisti utilizzano per trovare attività che potrebbero essere di loro interesse. Le aziende possono abbonarsi a questi servizi per registrare la propria disponibilità a contribuire e quindi attendere di essere contattate.

Progettazione e distribuzione di un comunicato stampa

Scegli la notizia

La parola chiave qui è novità. Sebbene le PR siano in gran parte gratuite, devono essere guadagnate e i giornalisti non saranno semplicemente un percorso per la pubblicità gratuita. Quindi, l’argomento del comunicato stampa deve avere un’angolazione che lo renda genuinamente diverso e di reale interesse per un pubblico di lettori. Scegli quello più adatto a te ma non limitarti a commentare quanto è buona la tua attività e chiedi al giornalista di fare una pubblicità gratuita.

Come scrivere un comunicato stampa

Ci sono sei parti principali di un comunicato stampa:

  1. Il titolo deve catturare subito i giornalisti. Il titolo non dovrebbe essere più di poche parole e dovrebbe cercare di catturare di cosa tratta il rilascio.
  2. Il paragrafo di apertura arriva dritto al punto di riassumere la notizia in modo che i giornalisti sappiano immediatamente se è per loro.
  3. I dettagli forniscono ai giornalisti le informazioni necessarie per rendere la storia interessante.
  4. La citazione che i giornalisti possono usare nei loro articoli, portandoli alla vita con persone reali. Le citazioni sono spesso usate dai giornalisti.
  5. L’immagine aggiunge colore alla storia e profilo all’azienda. È più probabile che vengano utilizzate versioni con buone immagini.
  6. I dati di contatto assicurano che i giornalisti sappiano a chi rivolgersi per ulteriori informazioni.

Ottenere il tempismo giusto.

Ci sono sono molti modi rilevanti per cercare di contattare i giornalisti:

Per adattarsi ai tempi di rilascio delle notizie effettivi dell’azienda. Dove hai notizie da pubblicare ma devi lavorare particolarmente duramente per agganciare i giornalisti con il titolo e la storia poiché sarà completamente nuovo per loro.
Per adeguarsi ai tempi dei giornalisti che scrivono le proprie storie. Il momento più semplice per interagire con i giornalisti è perché hanno bisogno del contributo commerciale per far funzionare davvero il loro articolo.
In concomitanza con notizie già di tendenza. I giornalisti staranno già per metà in attesa di input poiché saranno sempre desiderosi di cavalcare le storie che sono già in corso.
Uno dei modi migliori per ottenere la copertura delle PR nei media è usare i news hook. L’emissione di un comunicato stampa che copra le notizie sulla tua attività in concomitanza con quando è probabile che ci saranno già notizie di tendenza sul tuo argomento di notizie o sul tuo settore di attività, è il momento migliore per attirare l’attenzione dei giornalisti.

Distribuzione

Assumi un’agenzia di pubbliche relazioni o un libero professionista per gestire l’intero processo per loro. Questo può essere costoso e molte agenzie cercheranno un fermo prima di intraprendere qualsiasi lavoro. Ma per le aziende con un budget da spendere è una soluzione che farà risparmiare tempo e le guiderà attraverso il processo.
PR fai-da-te, con l’azienda che fa di tutto, dalla scrittura di un comunicato stampa al contatto diretto con i giornalisti. Per un’azienda senza budget, questo è il modo più economico per gestire le PR, ma è spesso inefficace e richiede molto tempo. Richiede che l’azienda abbia già una certa esperienza di PR, i dettagli di contatto e una relazione con i giornalisti target.
Utilizzando una piattaforma online, che può essere molto conveniente, e fare la maggior parte del lavoro pesante nel processo. Tutto ciò che l’azienda deve fare è scrivere il rilascio, ma alcuni servizi lo faranno anche per l’azienda.
Essere contattati direttamente dai giornalisti

Attraverso il libro dei contatti del giornalista

Non c’è sostituto per costruire una relazione con un giornalista per poi trattarti come il loro business “go-to” quando hanno bisogno di un case study. Ma ci vuole tempo per costruire la relazione e probabilmente comporterà l’emissione di diversi comunicati stampa mentre la relazione inizia a costruirsi.

Attraverso i canali social

I giornalisti utilizzano spesso i canali social come Twitter per chiedere case study e commenti alle aziende. Può richiedere molto tempo guardare il feed di Twitter tutto il tempo e vale la pena semplicemente selezionare i giornalisti e gli hashtag rilevanti da impostare come prompt.

Attraverso un servizio di richiesta media online

Entrambi filtrano le richieste dai social media che potrebbero essere rilevanti e ricevono richieste direttamente dai giornalisti. Il servizio online generalmente invierà le richieste direttamente agli indirizzi email aziendali appropriati.

Alcuni servizi di richiesta dei media sono indipendenti, mentre altri sono inclusi come parte di un servizio di PR online completo, che include la distribuzione e altre utili funzionalità.

Utilizzando una sala stampa

L’emissione di un comunicato stampa non deve essere vista come un esercizio di un solo giorno, ma piuttosto come parte di un’immagine che l’azienda costruisce nel tempo come suo profilo esterno.

Mantenere una sala stampa o una sala media sul sito Web aziendale contenente tutte le notizie distribuite, gli handle e i commenti sui social media, il materiale di marketing e i dettagli di contatto dei media, significa che giornalisti e potenziali clienti hanno un facile accesso al background completo e live dell’attività.

Puoi mantenere la tua sala stampa o utilizzare un servizio di sala stampa ospitato. Coloro con tempo limitato e competenze tecniche opteranno per un servizio in hosting, alcuni dei quali sono autonomi e altri inclusi come parte di un servizio completo di PR online.

Quanto dovrebbero costare le PR e come vengono valutate?

L’uso dei media è una parte importante del marketing mix, ma allo stesso tempo non ci può mai essere alcuna garanzia che un giornalista scriverà e stamperà notizie da un particolare comunicato stampa.

Come regola generale, un’azienda dovrebbe spendere non più del 20%, ma non meno del 10% del suo budget di marketing complessivo in PR.

Si è sempre tentati di provare a misurare il valore in base alla copertura che un comunicato stampa ottiene, ma il fatto è che è l’aumento del traffico web e delle vendite che genera il vero valore. Le conversioni aumentano sempre il valore.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: