Philip Kotler: il guru del marketing

Philip Kotler

Philip kotler è sicuramente una delle figure più autorevole esperta di marketing al mondo appunto è coautore di principi di marketing e marketing un’introduzione. Il suo marketing per le organizzazioni non profit giunto ormai alla settima edizione oltre negli Stati Uniti e tra i numerosi scritti del professore ricordiamo: Alta visibilità. Marketing delle celebrità, Marketing sociale, il marketing secondo Kotler, i 10 peccati capitali del marketing, Marketing models, The New competition, Marketing Professional service, Strategic marketing for educational institution, Marketing for help care Organization. Marketing Congregation, Marketing places, The Marketing of Nations, Marketing for hospitality and tourism. Strategies for marketing the performing Arts, Museum strategie del marketing e Corporate Social responsibility, ecc.

Inoltre, ha scritto articoli per le principali riviste scientifiche e manageriali più autorevoli tra le quali Arward World business Review.

Philip Kotler, una vita di successi

Philip kotler e stato il primo accademico a ricevere il prestigioso riconoscimento Distinguished marketing educator of the year Award nel 1985, e non solo, perché ha ricevuto veramente tantissimi riconoscimenti e premi.

Sono stati a lui conferiti i titoli di dottorato ad honorem alle università di Stoccolma e Zurigo e ad altre prestigiosissime scuole.

È stato anche presidente del college e geomarketing dell’institute of management Science ed è impossibile elencare tutto quanto della sua carriera. Ha viaggiato molto in Europa in Asia e in America del Sud e ha tenuto conferenze e prestato consulenze presso moltissime imprese sottolineando l’importanza dell’opportunità del marketing globale.

Marketing emozionale

Philip kotler famoso anche perché considerato l’ideatore del cosiddetto marketing emozionale cioè il marketing 3.0 come l’ha chiamato egli stesso punto considera il marketing sempre in evoluzione. Possiamo considerarlo come fondatore del marketing moderno e del marketing relazionale.

Gli insegnamenti di marketing di kotler sono conosciuti in tutto il mondo e ti permettono di ottenere sempre più successo con la tua azienda e non solo appunto basta attenersi alle sue famose 4C del marketing oppure sui 10 comandamenti del marketing 3.0 per avere la possibilità di aumentare il numero dei tuoi clienti incrementare i guadagni e soprattutto battere la concorrenza e dominare il mercato.

Chi è Philip kotler?

Philip kotler è nato nel 1931 Chicago e le sue idee sono ancora attualissime oggi, sono degli evergreen del marketing.

Philip Kotler (Chicago, 27 maggio 1931) è S.C. Johnson & Son Distinguished Professor of International Marketing presso la Kellogg School of Management della Northwestern University di Evanston, Illinois.

È stato indicato come il quarto “guru del management” di tutti i tempi dal Financial Times (dopo Jack Welch, Bill Gates e Peter Drucker) e acclamato come “il maggior esperto al mondo nelle strategie di marketing” dal Management Centre Europe.
Viene anche considerato uno dei pionieri del marketing sociale.

da Wikipedia

È considerato il padre del marketing colui ne che ha fondato il concetto moderno.

Ancora oggi svolge numerose conferenze internazionali i suoi preziosi insegnamenti vengono ascoltati da numerosi imprenditori di successo.

Uno dei volumi più famosi marketing management che viene adottato all’interno dell’università di tutto il mondo.

Il Marketing secondo Kotler

Secondo kotler negli ultimi anni si è formato una nuova economia e quindi sia delineato un nuovo approccio adesso. È opportuno soddisfare i con i propri prodotti e servizi le esigenze della clientela e metterla al primo posto.

Il marketing moderno consiste in tutte le azioni volte a soddisfare le richieste dei consumatori.

E gli consiglia di perfezionare sempre di più il proprio prodotto e adattare al meglio le vendite al variare del mercato punto la percezione nel mercato e tutto e la clientela può cambiare in continuazione i propri gusti i suoi bisogni nelle proprie necessità.

Hotel consiglia sempre di adattare le aziende a questi cambiamenti che a volte possono anche avvenire in modo improvviso senza nessun preavviso è previsione.

Il segreto sta nell’ adattarsi soprattutto nel captare nel modo più veloce possibile la richiesta dei consumatori in modo tale da rispondere con un prodotto realizzato ad hoc.

Cottle ritiene indispensabile soddisfare i bisogni sociali e anche quelli umani del cliente.

Le 4 P del Marketing:

Le 4 Pdel marketing sono i quattro elementi essenziali utilizzati da Jerome McCarthy negli anni ‘60 e successivamente diffuse da Kotler che le ha adattate e spiegate al meglio e soprattutto ne ha aggiunte altre 3, facendole diventare 7.

  1. Product
  2. Price
  3. Place
  4. Promotion

E poi

5-People  

6-Process

7-Phisical environment

Le 4 P si trasformano in C

Una volta che cotto e analizzo queste voci si rese conto che il sistema delle 7 p era rivolto solamente alle aziende e non intorno al cliente. Per risolvere questa questione ideale quattro c ovvero quattro elementi basati sul Customer (cliente).

  1. Customer value
  2. Change
  3. Convenience
  4. Comunication

I nuovi quattro punti cardine corrispondono esattamente alle vecchie 4 P e indicano sempre prodotto prezzo posto e promozione, ma in relazione al cliente.

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: