Windows 11: Modalità efficienza

Windows 11: modalità efficienza, una modalità che permetterà di migliorare le prestazioni.

Microsoft non ha annunciato quando arriverà Windows 11 22H2,  una versione che promette molti miglioramenti per un sistema operativo che, nonostante la sua raffinatezza estetica, sembra ancora incompiuto per molti utenti.

 Il primo grande aggiornamento è arrivato all’inizio di quest’anno, apportando miglioramenti alla barra delle applicazioni, un nuovo blocco note e altro ancora. Ora tocca al secondo, che tra le novità presenterà un nuovo Task Manager con una Modalità Efficienza.

Modalità Efficienza

Efficiency Mode (modalità Efficienza)

Quindi ecco che arriva Windows 11 Efficiency Mode, una nuova funzionalità introdotta da Windows 11 per ridurre lo stress sulla CPU. La funzione aiuta a migliorare le prestazioni termiche e il rumore della ventola. Aumenta anche la durata della batteria. Inoltre, aiuta a identificare le app in esecuzione in Task Manager.

La modalità Efficienza è progettata per prolungare la durata della batteria. Riduce al minimo il consumo di energia riducendo l’utilizzo delle risorse (utilizzo della CPU) modificando determinate attività delle schede sulle schede con cui non si interagisce e mettendo le schede in background inattive in modalità di sospensione dopo 5 minuti o meno.


Windows 11 avvia Task Manager

Una delle caratteristiche dei sistemi operativi Microsoft è che l’aggiornamento di alcune parti richiede anni e anni. Alcune icone di Windows 95, ad esempio, sono sopravvissute fino a poco tempo fa in Windows 10 E Qualcosa di MOLTO simile è accaduto ANCHE con Task Manager.

Difatti, la maggior parte dei suoi elementi proviene da Windows 8.

Ora, però, Microsoft non ha solo deciso di rinnovarlo visivamente per renderlo coerente con l’intero sistema, ma ha anche aggiunto nuove funzionalità.

A livello estetico, le schede delle informazioni di sistema sono state riposizionate ed è stato adottato lo stile Fluent UI.

A livello funzionale arriva la Modalità Efficienza

Come utenti Windows, dobbiamo sapere che alcune applicazioni continuano a consumare risorse di sistema anche quando sono chiuse e non aggiungono alcun valore. In questo tipo di situazione, ciò che accade è molto semplice: abbiamo meno risorse disponibili per le applicazioni che vogliamo utilizzare.

Uno dei modi più semplici per liberare risorse (processore, RAM, disco e utilizzo della rete) è utilizzare Task Manager per terminare i processi. Tuttavia, questa non è una soluzione che funziona sempre. I processi di “uccisione” potrebbero causare problemi nel nostro sistema e impedire il funzionamento di determinati programmi.

Un’alternativa? Limitare l’uso delle risorse da parte di questi processi per evitare che stressino il nostro computer con la modalità Efficienza. Funzioneranno comunque, sì, ma avranno una priorità più bassa e funzioneranno in modo più efficiente grazie al livello di qualità del servizio EcoQoS di Windows.

Come utilizzare la modalità efficienza in Windows 11?

Ora che conosciamo l’essenza di questa funzione, vediamo come funziona. Dopo aver eseguito l’aggiornamento a Windows 11 22H2, apri Task Manager e fai clic sulla scheda Processi e fai clic sulla colonna desiderata (CPU, Memoria, Disco, Rete) per passare all’ordine crescente e identificare quale consuma più risorse.

Scegli un processo singolo processo e fai clic sul pulsante “Modalità efficienza” nell’angolo in alto a destra. Se il pulsante è oscurato, significa che la funzione non è disponibile con quel processo, perché è considerata dal sistema operativo come una priorità per il suo funzionamento.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: