CTA: termini da usare

Le Call to Action sono molto importanti per riuscire a raggiungere i propri obiettivi e a volta servono ad aumentare l’attenzione dei clienti. Per questo motivo esistono alcuni termini da utilizzare nelle tue CTA per rendere la strategia più efficace.

Cosa sono le CTA?

Le call to action sono un invito all’azione è una richiesta per convincere il tuo pubblico a fare qualcosa di specifico. Questa è la parte del tuo contenuto, annuncio o sito Web che invita un lettore ad agire. Su un sito Web, un invito all’azione è in genere un pulsante, un’immagine selezionabile o un collegamento.t Queste frasi o termini si riferiscono al passaggio successivo o all’azione che il marketer vuole che il consumatore intraprenda. Ade esempio, gli inviti all’azione possono essere diretti, come un pulsante che dice “Acquista ora” o un invito all’azione più morbido come “Leggi altro”.

Che tipo di CTA vengono utilizzati?

Le CTA possono essere utilizzate in molti modi a seconda delle esigenze, le principali nel mondo del marketing sono:

  • Lead magnet
  • Invio del modulo.
  • Iscrizione
  • Scoperta di prodotti o servizi / approfondimenti
  • Condivisione sociale
  • Salvataggio
  • CommentiLead Nurturing.
  • Chiusura / conclusione della vendita.
  • Promozione dell’evento.

Come dev’essere una CTA efficace?

Un buon CTA può aiutare con l’affaticamento decisionale e dare significato ai tuoi contenuti. Anche se è solo una frase di due parole, gli utenti hanno bisogno di una guida per sapere cosa fare dopo. Anche le CTA che creano un senso di urgenza, quelle che danno una sensazione di offerta esclusiva e speciale aiuteranno ad aumentare le conversioni.

Come faccio a creare una CTA che converte?

Per creare un potente pulsante di invito all’azione, i designer devono concentrarsi sugli obiettivi che stanno dietro di esso. Un CTA con dimensioni, colore e posizionamento appropriati attira rapidamente l’interesse degli utenti e la microcopia sufficiente li incoraggia a intraprendere l’azione desiderata.

Come posso migliorare le mie  CTA?

Si può migliorare la percentuale di clic con un migliore design CTA.
Rendi il tuo funnel chiaro e la tua CTA precisa e visibile
Progetta la tua CTA in modo che sembri “cliccabile” dal punto di vista User Experience
Allinea la tua copia CTA con la copia sulla pagina di destinazione. 
Assicurati che la tua CTA si distingua da tutto io resto, che spicchi in modo evidente dal resto del layout.
Usa i numeri e includi una testimonianza se è necessario per rafforzare l’invito all’azione,
Crea versioni specifiche a seconda delle  località, del target e del punto del funnel in cui si trovano i potenziali clienti.

CTA: Verbi

  • inizia;
  • scarica;
  • ferma;
  • costruisci;
  • cresci;
  • compra;
  • entra a far parte;
  • scopri;
  • richiedi;
  • aggiungi al carrello;
  • salva;
  • cerca;
  • prova.

CTA urgenza

  • Scade domani;
  • solo per oggi;
  • offerta limitata;
  • affrettati;
  • adesso/ora;
  • Solo per X giorni rimasti;
  • oggi;
  • per 15 giorni;
  • Finisce;
  • Immediatamente.

CTA esclusive

  • numero di pezzi limitato;
  • scorte limitate;
  • in rifornimento;
  • restock;
  • ultimo;
  • esclusivo;
  • avanzato;
  • segreto/segreti;
  • accesso;
  • offerta speciale;
  • prezzo speciale;
  • solo per gli iscritti;
  • riservato;
  • solo per i membri;
  • richiedi un invito speciale;
  • offerta limitata.

Alcuni esempi di CTA efficaci

  • Iscriviti alla news letter adesso;
  • Scarica il tuo contenuto gratis ora;
  • Iscriviti;
  • Vuoi scoprire di più;
  • Sei pronto?
  • connettiti ora;
  • Mandami un messaggio.

Qual è la differenza tra CTA e pulsante?

Gli inviti all’azione sembrano pulsanti, ma non esiste un elemento specifico di “invito all’azione”. Spesso sono solo collegamenti ipertestuali fatti per assomigliare a pulsanti in modo da distinguersi dal resto dei collegamenti sulla pagina o sul sito e l’utente li percepisce come più importanti di altri collegamenti.

Cos’è il pulsante CTA Ghost?


I pulsanti Ghost sono inviti all’azione trasparenti che appaiono sui siti Web e nelle app. Tendono ad avere un bordo sottile e un’etichetta di testo che si trova all’interno del corpo trasparente del pulsante. L’uso di questo tipo di pulsante ha raggiunto il suo apice alcuni anni fa, ma può ancora essere visto su un’ampia gamma di siti web.

Che cos’è un pulsante dell’interfaccia utente?


Un controllo che esegue il codice personalizzato in risposta alle interazioni dell’utente.

Cos’è il pulsante ?


Nell’esempio “buono”, il pulsante solido ha così tanto peso visivo che è difficile non vederlo. La tua attenzione è attirata dall’azione principale anche se è circondata da testo e un altro pulsante. L’azione secondaria è ancora visibile per la sua vicinanza, ma non distoglie l’attenzione dall’azione principale.

Come si fa a mostrare qualcosa come collegamento?


Le sfumature o le sottolineature di blu forniscono il segnale più forte per i collegamenti, ma altri colori funzionano altrettanto bene. Come sempre, quando si utilizza il colore per segnalare informazioni, è necessario fornire segnali ridondanti per gli utenti daltonici. Rendere i collegamenti non visitati più luminosi e più luminosi dei collegamenti visitati di solito raggiunge questo obiettivo.


Ombre e luci  nei pulsanti

Le ombre discendenti fanno risaltare l’elemento sullo sfondo e lo rendono facilmente identificabile come elemento toccabile o cliccabile, poiché gli oggetti che appaiono in rilievo sembrano essere premuti (toccati o cliccati).

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: