Crescere in modo organico

Crescere in modo organico è possibile? Scopriamolo insieme in questo articolo di blog, anche se tutti parlano di ADV.

La crescita inorganica è considerata un modo più rapido per la crescita di un’azienda rispetto alla crescita organica, ma non abbatterti, i risultati sono migliori e duraturi in quest’ultima.

Freelancer, agenzie e imprenditori di smallbusiness sono sempre alla ricerca di modi efficaci per acquisire nuovi clienti e aumentare le loro entrate per mantenerli a galla.

Sfortunatamente, alcuni non hanno il budget sufficiente per supportare gli annunci di Facebook o Google Adsense a lungo termine e soprattutto, alcuni ancora sottovalutano l’importanza di investire sul marketing digitale ed affidarsi a professionisti.

Se anche tu hai problemi con questo approccio ” a pagamento”, sappi che concentrarti sul marketing dei contenuti digitali e sul coinvolgimento dei social media può fare miracoli per te, anche in modo organico, specialmente se ti affidi ad esperti del settore e non a marketer improvvisati o a “mio cugino”.

crescere in modo organico

Come crescere in modo organico e con un budget limitato?

Se non puoi permetterti di spendere in ADV ecco dei suggerimenti utili per te. Magari è un momento in cui hai già investito molto sul tuo business e non puoi permetterti ulteriori spese.

Produci contenuti di alta qualità che parlino al tuo pubblico di destinazione, non di te stesso

Scrivere post sul blog è uno dei modi più sottili per vendere te stesso e promuovere la tua attività, ma non di certo per essere egoriferito. Al di là delle parole chiave e degli algoritmi SEO, i tuoi contenuti dovrebbero essere qualcosa che i tuoi potenziali clienti troverebbero interessante e prezioso.

C’è un motivo per il quale la gente ti chiama sempre? Personalmente, i mie amici, conoscenti e famigliari, mi chiamano sempre per rispondere loro su problemi tecnici informatici, tecnologici o legati ai social media. Anche quando c’è il Black Friday e devono cambiare PC o telefono, il mio telefono squilla interrottamente.

Questa mia passione si è trasformata da anni in un lavoro ed insegno anche da oltre 20 anni, ma no. so se questo interessa a qualcuno. Credo di no, piuttosto posso spiegare con dei brevi tutorial come fare a risolvere problemi, consigliare, aiutare, ma non essere autobiografico e auto-celebrativo.

La prima domanda da porsi è: che cosa posso offrire?

Se poi vuoi anche raccontare di te, lo puoi fare brevemente, specialmente se ti verrò richiesto sui Social o nei commenti.

Offri soluzioni, esperienze, emozioni.

Se sai scrivere o sei un’artista, regala il tuo processo di realizzazione, crea qualcosa di bello che possa ispirare, non tutto deve essere utile perforza.

Se scrivi bene, fatti conoscere, la gente ama leggere e qui sul web è pieno di articoli ottimizzati SEO, ma illeggibili. Magari sono Mobile Friendly, ma suonano strani. Ti è mai capitato di leggere qualcosa che ti ha nauseato ?  Ecco, a me è già successo più volte.

Alcuni consigli validi

Come piccola impresa, potresti competere con grandi marchi con clienti devoti e budget di marketing illimitati. Ecco perché devi trovare il modo di distinguerti, con un solido processo di costruzione del tuo marchio.

Il mio consiglio preferito per qualsiasi imprenditore è quello di costruire un marchio, non solo un business.

Questo è ciò che ti darà una crescita massiccia e fan entusiasti.

 

Come si costruisce un marchio?


Devi trovare il modo di distinguerti dalla concorrenza con un solido processo di costruzione del marchio. 

Non commettere errori: un marchio riconoscibile e amato è uno degli asset più preziosi che un’azienda possiede.

Come piccola impresa, potresti competere con grandi marchi con clienti devoti e budget di marketing illimitati. Ecco perché devi trovare il modo di distinguerti, con un solido processo di costruzione del tuo marchio.

Il mio consiglio preferito per qualsiasi imprenditore è quello di costruire un marchio, non solo un business. Questo è ciò che ti darà una crescita massiccia e fan entusiasti.

Come si costruisce un marchio?

Cura l’ aspetto e dettagli

Il branding è molto più di un semplice logo o una pubblicità ben posizionata.

Che cos’è un brand?

In poche parole è il tuo marchio è definito dalla percezione generale della tua attività da parte del cliente.

Il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, lo dice ancora meglio: “Il tuo marchio è ciò che gli altri dicono di te quando non sei nella stanza”. Il tuo marchio è la tua reputazione nel mondo offline e online.

Nel mercato odierno, un marchio di successo deve essere coerente nella comunicazione e nell’esperienza, in molte applicazioni:

  • Ambiente (negozio, ufficio, ambiente lavorativo).
  • Stampa materiale illustrativo, segnaletica, packaging e così via.
  • Sito web e pubblicità online.
  • Pubblicazione di contenuti.
  • Vendite e servizio clienti.
  • Interno (con dipendenti e collaboratori).


 Il branding non avviene dall’oggi al domani e nemmeno in pochi mesi, ma ci si lavora su quasi sempre, dall’inizio alla fine.

Costruire un marchio è sicuramente un processo e richiede una strategia. Tuttavia, lo sforzo continuo si tradurrà nello stabilire relazioni a lungo termine con i tuoi clienti.

Ciò può portare a un aumento costante di contatti e vendite, passaparola e advocacy per i tuoi prodotti o servizi.


Che cos’è la costruzione del marchio o brand building?

La definizione di brand building è generare consapevolezza sulla tua attività utilizzando strategie e campagne con l’obiettivo di creare un’immagine unica e duratura nel mercato.

Immagine positiva + risalto = successo del marchio.

Il branding può essere suddiviso in tre fasi di alto livello:

  1. Strategia del marchio
  2. Identità aziendale
  3. Marketing del marchio


La strategia del marchio mostrerà come sei diverso, affidabile, memorabile e simpatico dal tuo cliente ideale. Trasmetterà il tuo scopo, le tue promesse e come risolvi i problemi per le persone.

Questo è il primo passo che devi compiere quando crei un marchio da zero.

Puoi paragonare alla strategia del marchio come al progetto per come vuoi che il mondo veda la tua attività.

Una strategia di marca efficace e completa dovrebbe includere i seguenti componenti come parte del processo:

  • Sviluppo dello scopo del marchio
  • Sviluppo del pubblico
  • Ricerca sui concorrenti
  • Voce e personalità del marchio
  • Messaggio e storia del marchio

 

Gli elementi di identità del marchio dovrebbero essere applicati in modo coerente su tutti i canali. È il modo in cui la tua attività diventa riconoscibile includono:

  • Logo
  • Colori e caratteri
  • Tone of voice (specialmente su Video)
  • Musica utilizzata
  • Modelli e icone
  • Garanzia
  • Progettazione di siti web
  • Contenuto e messaggistica
  • Pubblicità
  • Stampa o confezionamento


Il marketing del marchio è il modo in cui le aziende o le organizzazioni evidenziano e portano consapevolezza a prodotti o servizi collegando valori e voce al pubblico giusto attraverso la comunicazione strategica.

  • User Experience (ovvero il tuo sito web)
  • SEO e marketing dei contenuti
  • Social media marketing
  • Marketing via email

 

Insieme, questi canali sono fondamentali per acquisire consapevolezza e crescita del marchio. 

La strategia del marchio è un elemento fondamentale e fondamentale per costruire un marchio di successo. È una delle aree che la maggior parte delle aziende trascura perché si lanciano direttamente nel design e nel marketing.

Ora che sai chi sei, dillo al mondo

So benissimo che studiare ed analizzare richiede tempo, così come costruire un identità. Lo ripeto in molti articoli e anche Sun YouTube che le scorciatoie non esistono se vuoi avere successo.

Ora che sai quali sono le tue qualità e che cosa puoi donare ecco i consigli utili delle cose da conoscere prima di aprire un blog:

  • Ricorda sempre di fornire valore ai tuoi clienti che tu sia su Instagram, Facebook, YouTube o Tiktok. Segui questi suggerimenti per aumentare il coinvolgimento sociale.
  • Fai le tue ricerche per sapere su quali piattaforme di social media si trovano i tuoi clienti e che tipo di contenuto seguono.
  • Evita le tattiche di vendita forzata, che possono facilmente spegnere i clienti e allontanarli dalla tua pagina.
  • Condividi contenuti freschi e facilmente riconoscibili che stimolano le conversazioni tra i tuoi follower. Può trattarsi di  dietro le quinte dei tuoi ultimi progetti, consigli di esperti o sessioni di chiedimi qualsiasi cosa.
  • Adatta il tuo linguaggio al tuo pubblico di destinazone
  • Usa elementi grafici, font e colori riconoscibili.
  • Fai delle ricerche SEO per capire quali sono gli argomenti Pillar della tua nicchia.
  • Trova il tempo per riconoscere i tag e rispondere a commenti e menzioni.

Mailing List

Abbiamo sottolineato più volte l’importanza di avere i contatti del tuo target audience. Specialmente nell’ultimo periodo, che ci sono delle importanti tematiche che riguardano la privacy, c’è il rischio reale che se non si trova un accordo, possano essere banditi alcuni Social Network dall’Europa.

Per questo ad altri motivi è molto utile avere una lista di contatti dei tuoi clienti.

Molte aziende acquistano la loro mailing list, ma noi lo sconsigliamo vivamente. Non solo è immorale, ma vanifica anche il tuo scopo di raggiungere i clienti in modo organico. Inoltre, avrai alti tassi di annullamento dell’iscrizione e verrai segnalato come spam, mettendo a rischio la reputazione della tua email e del tuo provider.

Ecco alcuni suggerimenti per far crescere la tua mailing list:

  • Inserisci un modulo di iscrizione sul tuo sito web o newsletter.
  • Crea contenuti unici e specifici, ed  esclusivi.
  • Personalizza i tuoi contenuti in base al segmento o alla persona dell’acquirente.
  • Incoraggia i contatti esistenti a inoltrare le tue e-mail con un pulsante “Invia un’e-mail a un amico”.
  • Offri gratuitamente eBook, guide o voucher ma richiedi la registrazione.
  • Offri degli sconti o promozioni riservate
  • Crea un gruppo VIP

Le piattaforme di social media svolgono un ruolo fondamentale nel successo di qualsiasi azienda. Con un’adeguata pianificazione ed esecuzione, una presenza attiva sui social media può aiutarti a stabilire il tuo marchio, coltivare le relazioni con i clienti esistenti, espandere la portata dei clienti e scoprire e adattarti alle attuali tendenze del mercato.

Condividi contenuti e fai collaborazioni digitali

Il guest blogging è una strategia di marketing digitale che prevede la condivisione di contenuti e competenze su un sito Web di terze parti. Oltre a migliorare il tuo posizionamento SEO attraverso i backlink da siti Web di alta qualità, i post degli ospiti sono anche un modo intelligente per aumentare la consapevolezza del marchio, attirare nuovi clienti e, infine, generare entrate per la tua attività. Come regola generale, rivolgiti solo a siti e marchi affidabili a cui desideri essere associato.

crescere in modo organico

Crescere in modo organico è possibile

La crescita organica consente agli imprenditori di mantenere il controllo della propria azienda mentre una fusione o acquisizione diluirebbe o toglierebbe il loro controllo. D’altra parte, la crescita organica richiede più tempo, poiché è un processo più lento per acquisire nuovi clienti ed espandere il business con i clienti esistenti.

In una strategia di crescita organica, un’azienda utilizza tutte le sue risorse, senza bisogno di prestiti, per espandere le proprie operazioni e far crescere l’azienda. La crescita organica è tipicamente caratterizzata da un aumento della produzione, una maggiore efficienza e velocità con la produzione, maggiori entrate e un migliore flusso di cassa.

La crescita organica viene creata aggiungendo nuovi clienti o più affari da clienti esistenti. In sostanza, sta espandendo la tua attività dall’interno utilizzando le risorse di cui disponi, comprese abilità, conoscenze, esperienza, relazioni e altri strumenti.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: