Come scegliere le parole chiave

parole chiave- Mago del pc

Come scegliere le parole chiave

È fondamentale effettuare una ricerca e pianificare le parole chiave migliori, le più pertinenti e meno competitive per il tuo sito Web. Qualche indicazione  su come iniziare a scegliere le Keywords più adeguate può aumentare il volume di traffico notevolmente sul tuo blog o sul tuo e-commerce.

È bene cercare le parole chiave prima di creare contenuti, altrimenti è consigliabile modificare quelle già presenti nei tuoi contenuti già pubblicati per migliorare il tuo ranking di ricerca.

Per esempio, strumenti digitali come Semrush o SeoZoom possono aiutarti, ti permettono di eseguire un audit SEO completo del tuo blog. Questi ed altri tool sono in grado di mostrare il volume di ricerca della parola chiave e la difficoltà, tutto espresso tramite punteggi e grafici.

Se stai lavorando ad un nuovo progetto o hai creato un nuovo sito che ha un’authority bassa è consigliabile scegliere una keyword difficulty inferiore a 40.

Parole chiave: dove inserirle

Con un certo criterio, senza fare Keyword stuffing e al fine di aumentare visibilità sui vari Browser web, è bene inserire le parole chiave correttamente, senza esagerare e correre pure il rischio di esasperare i lettori, oltre che i motori di ricerca.

Un articolo, per essere Seo Fiendly deve avere un titolo catchy, semplice come se fosse uno slogan di 50-60 lettere e deve includere le parole chiave. Per invitare i lettori a cliccare sul tuo articolo è importante scrivere un titolo accattivante e credibile, senza eccedere nel sensazionalismo.

Questo è molto utile per migliorare la tua percentuale di CTR (clic to rate) – clic sui motori di ricerca.

Le parole chiave, oltre che nei titoli vanno incluse anche:

  • nell’indirizzo URL;
  • nel primo paragrafo;
  • nei sottotitoli;
  • nei paragrafi;
  • negli Alt-tag per le immagini;

Keyword secche o long-tail keywords?

Le keyword secche sono composte da una sola parola e non permettono si capire cosa vuole esattamente l’utente.

La broad Keyword è costituita da una o due parole ed è molto generica, è sempre meglio utilizzare le middle-tail keyword o le keyphrases.  

Per esempio “jeans skinny donna” è meno generico di “jeans”.

Long-tail keyword

Esistono le long-tail keyword che sono ancora più specifiche ed hanno minori volumi di ricerca, sono molto specifiche ed avendo meno competizione sono più orientate alla conversione.

 Questo genere di keyword è cercato da meno persone, è più facile essere trovati perché probabilmente tu hai il prodotto/servizio specifico che stanno cercando.

Per esempio se una donna cerca:

  • “corso di yoga”
  • ”corso di Yoga a Milano”
  • “corso di yoga post-gravidanza a Milano”

 Le parole chiave LSI (indicizzazione semantica latente) sono termini, delle frasi simili o correlate alla parola chiave target di una pagina web. È molto importante ricordarsi che   non sono sinonimi, sono parole e frasi correlate.

 

Google è un buon punto di partenza. Un semplice esempio di parole chiave LSI è il gruppo di ricerche correlate nella parte inferiore di una pagina dei risultati di ricerca.

Inoltre, esiste lo STRUMENTO DI PIANIFICAZIONE DELLE PAROLE CHIAVE Google

https://ads.google.com/home/tools/keyword-planner/

 

Per prima cosa conviene scegliere gli argomenti generici che riguardano il tuo prodotto/servizio e metterli giù in un elenco, magari con Excel dove puoi aggiungere le colonne di competizione, volume di ricerca e difficoltà.

In un secondo momento si possono rilevare i micro-argomenti nelle ricerche correlate in fondo alla SERP di Google o usando l’auto completamento della barra superiore.

Sempre in SERP è presente: “Le persone hanno chiesto anche…”

Se hai un sito ti consiglio anche di utilizzare Google Search Console così scoprirai le query che portano al tuo sito.

Anche GoogleTreds trova gli argomenti correlati e le query correlate ed è in grado di suggerirti i trend in crescita.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: