Come nascondere l’ultimo accesso su Whatsapp?

Molti siti Web e app hanno funzionalità “ultimo accesso” e tutte hanno uno scopo simile: farti sapere chi è un utente attivo e chi non ha utilizzato all’app per mesi.

In questo mondo frenetico dove bisogna essere sempre disponibili, è difficile avere un attimo di relax e privacy, lontano dal propio smartphone o tablet/ Pc.

Essere sempre reperibili

Purtroppo è richiesta una sorta di reperibilità perenne e a volte su rischia di risultare maleducati per una necessità fondamentale: il riposo.

Sempre più titolari pretendono che i propri dipendenti siano sempre reperibili 24 ore su 24.

La moglie o ragazza ti chiama ogni due minuti e tua madre ti tempesta di messaggi WhatsApp,la tua amica si è lasciata e ti manda 4 vocali da 30 minuti l’uno. Ok, per fortuna esiste la velocità X2, ma in alcuni momenti si ha l’esigenza di stare senza il cellulare, senza giustificazioni.

Ti è mai successo che qualcuno ti dicesse: “l’ultimo accesso del tuo Whatsapp era alle 10 ed io ti ho scritto alle 8…perché non mi hai risposto?”

Cosa significa “ultimo accesso” su WhatsApp?


Se stai conversando uno contro uno con qualcuno su WhatsApp, potresti vedere un messaggio nella parte superiore dello schermo che dice ultimo accesso. Questo messaggio ti mostra l’ultima volta che la persona con cui stai chattando ha effettuato l’accesso a WhatsApp.

Se hanno effettuato l’accesso nell’ultimo giorno, ti dirà l’ora esatta in cui hanno utilizzato WhatsApp per l’ultima volta. Se è passato più tempo, ti darà la data completa.

 

Lo stato “ultimo accesso” su WhatsApp


Troverai lo stato sotto il loro nome. Meta; William Antonelli/Insider
D’altra parte, se dice solo Online, significa che l’utente ha effettuato l’accesso a WhatsApp proprio in quel momento. E se dice Digitando, significa che ti stanno scrivendo un messaggio.

Sebbene questa funzione sia utile per tenere sotto controllo i tuoi amici, potrebbe anche essere più informazioni di quelle che ti senti a tuo agio nel condividere. In tal caso, puoi disattivare il tuo stato “ultimo accesso”.

Come disattivare ultimo accesso su WhatsApp?


Queste impostazioni cambieranno chi è autorizzato a vedere il tuo stato “ultimo accesso”. Tieni presente che se disabiliti il ​​tuo stato “ultimo accesso”, non sarai in grado di vedere nemmeno gli stati degli altri utenti. Devi condividere il tuo stato per vedere per vedere quello di qualcun altro.

1. Apri WhatsApp e tocca Impostazioni nell’angolo in basso a destra (iPhone) oppure tocca i tre punti in alto a destra e seleziona Impostazioni (Android).

2. Tocca Account, quindi Privacy.

3. Seleziona l’opzione Ultimo visto e scegli chi è autorizzato a vedere il tuo stato: Tutti, I miei contatti o Nessuno.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: