Come aumentare le interazioni?

Come aumentare le interazioni

Ci sono molte pratiche per aumentare engagement e riuscire ad aumentare le interazioni sui propri canali Social. Scopriamo insieme le migliori e le più efficaci.

Generalmente i punti  fondamentali utili a generare buone interazione con i clienti sono tutti gli stessi. Apprezza i tuoi clienti, sii onesto con loro, affronta i problemi, risolvi i problemi rapidamente e mantienili coinvolti con il tuo marchio. Dopotutto, sono i tuoi partner nel successo e sono le persone più importanti quelle che interagiscono con te e il tuo brand.

Fai in modo che i tuoi annunci più importanti non passino inosservati. Utilizza costantemente i Social, aggiornare Google my Business e il tuo sito sovente, se riesci crea un’ e-mail per le newsletter almeno una volta al mese. Sii reattivo sui social media per comunicare meglio con il tuo utente, rispondi prima possibile e se non riesci a farlo subito, usa chatbot. Rendi il feedback dei clienti una parte della tua strategia di comunicazione.

Esistono tanti modi per riuscire ad ottenere il tanto desiderato successo, ma ora scopriamo insieme come fare interagire le persone con noi e il nostro brand.

 

Aumentare le interazioni: best practice

Ecco alcuni consigli utili su come aumentare le interazioni:

  • Segui le tendenze
  • Sii specifico
  • Crea un gancio con il titolo
  • Usa CTA
  • Crea conversazioni
  • Genera sondaggi
  • Scopri le domande più frequenti
  • Scegli musiche di tendenza
  • Non usare i tag in modo inopportuno
  • Costruisci relazioni
  • Scegli gli influencer adeguati
  • Crea contenuti di alto valore e pertinenti
  • Usa le migliori tecniche dei copywriter

Segui le tendenze

Per prima cosa cerca di rimanere aggiornato su argomenti di tendenza e continua ad aggiornare i contenuti. In caso contrario, fornisci link preziosi che catturino l’attenzione di qualcuno. Sii persuasivo, competente e breve nei tuoi tweet! Questo è ciò che conta.

Sii specifico

Inoltre, se i tuoi contenuti sono generici o non utilizzabili, lascia poche ragioni al tuo pubblico per agire o condividerli con la loro rete, quindi cerca di essere più specifico possibile.

Crea un Gancio con il titolo

Assicurati che il tag del titolo e la meta descrizione siano interessanti e accattivanti poiché vengono spesso utilizzati per uno snippet di social media quando qualcuno condivide i tuoi contenuti.

Cerca di creare sempre CTA

Inizia a creare contenuti che spingano il tuo pubblico ad agire, ad esempio commentare, votare, ecc. Pubblica sondaggi per coinvolgere il tuo pubblico.

Crea conversazioni 

Ho trovato le forme di conversazione uno dei modi più adatti ai social media per generare alcune informazioni interessanti e coinvolgere il tuo seguito in una conversazione.

Genera Sondaggi

Inizia a mettere insieme sondaggi nativi. Sia Twitter che Facebook ti consentono di creare aggiornamenti dei sondaggi. Puoi anche sondare i tuoi follower su Instagram direttamente all’interno di una storia: Chi domanda comanda. Bastano gli adesivi con “chiedimi qualcosa” oppure  i quiz “Si o No” e risposta multipla.

Scopri le domande già frequenti 

Per trovare argomenti interessanti per sondare i tuoi follower, prova lo Strumento per ottimizzare il testo che mostra le domande più frequenti sugli argomenti di tendenza.

Scegli musiche di Tendenza

Vai nella sezione  degli audio e cerca di scoprire quali sono di tendenza e in linea con il tuo brand.

Cerca i trend del momento nelle challenge, specialmente su Tik Tok e su Instagram Reels.

Non usare i tag in modo inopportuno

Tagga solo se I brand e le persone sono veramente coinvolte, non spammare. Va bene coinvolgere, ma solo con un criterio educato e logico.

Costruisci relazioni

Affinché i tuoi sforzi di marketing sociale vengano ripagati, devi capitalizzare su chi conosci. Soprattutto se la tua attività sta appena decollando, è importante entrare in contatto e stabilire relazioni con persone che fanno parte del tuo settore e sono micro influencer.

Scegli influencer adeguati

Mi rendo conto che entrare in contatto e scegliere  i giusti influencer è la parte facile: la parte più difficile e dispendiosa in termini di tempo è farti notare. Ti consiglio di fare un analisi approfondita del tuo settore e di utilizzare gli strumenti appositi per verificarne l’engagement. Su Instagram puoi usare Notjustanalytics (Ninjalytics) per vedere se i follower sono stati comprati o sono reali, ad esempio.

Crea contenuti ad altro valore e pertinenti

Puoi raggiungere questo obiettivo creando contenuti informativi e pertinenti che troveranno utili. Creare contenuti di alto valore è fondamentale per cresce in modo organico.

Usa le migliore tecniche dei copywriter

Il Copy è importante e l grafica è in grado di attirare e semplificare tutto quanto. Ultimamente il formato dei video brevi sta padroneggiando, con tanto di sottotitoli. Raramente qualcuno legge la caption o didascalia, te ne sarai accorto.

Semplifica tutto e rendi il teso breve e di facile comprensione.

Inutile dire che sono essenziali buone capacità di scrittura, perché un buon vocabolario, una buona conoscenza della grammatica e un’ortografia impeccabile aiuteranno i tuoi contenuti a brillare e convinceranno questi influencer a condividerli con il loro vasto pubblico.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: