Come attirare i lettori sul tuo blog?

Una volta che hai impostato il tuo sito personale e scritto alcuni post, puoi iniziare a pensare come attirare lettori sul tuo blog. Anche se non esiste un unico metodo magico che garantisca più lettori per il tuo blog, ci sono alcune cose che puoi fare per aiutare le persone a trovare il tuo blog e incoraggiarle a continuare a leggerlo.

In questo articolo di blog imparerai come attirare lettori rendendo il tuo blog leggibile e facile da trovare. Ritengo sia anche importante imparare alcune le strategie per connetterti con altri blogger.

 come attirare lettori sul tuo blog

Migliorare la leggibilità del tuo blog

Il passo più essenziale che puoi fare per convincere più persone a leggere il tuo blog è migliorare la tua scrittura. I migliori blog presentano una scrittura coinvolgente, distintiva e facile da seguire, in breve, una scrittura divertente e altamente leggibile.

Avere un blog ben scritto e leggibile non richiede che ogni post sia un capolavoro, significa solo che dovresti pensare prima di pubblicare. Ci sono alcune semplici cose che chiunque può fare per migliorare la scrittura del proprio blog, indipendentemente dal proprio livello di abilità o dall’esperienza passata come scrittore.

Mantieni i post abbastanza brevi

Come regola generale, i post del tuo blog dovrebbero essere abbastanza brevi. Questo non significa che i post lunghi siano necessariamente post negativi. Dopotutto, a volte hai bisogno di più spazio per raccontare una storia o discutere un punto. Tuttavia, non dovresti rendere i tuoi post più lunghi del necessario.

Se ti ritrovi a scrivere un post lungo, prenditi un momento per esaminare ciò che stai scrivendo e vedere se c’è qualcosa che puoi tagliare. Questo non solo ti aiuterà a rendere i tuoi post più brevi e più facili da leggere, ma può aiutarti a perfezionare la tua scrittura rimuovendo le parti che non aggiungono nulla al tuo messaggio generale.

Un altro modo per tagliare la lunghezza di un post è suddividerlo in più post. Scrivere una serie di post può essere un buon modo per raccontare una storia complessa o affrontare un argomento a lungo.

Usa paragrafi e immagini per suddividere il testo

Dividere il tuo testo in molti paragrafi è un modo per rendere i tuoi post più facili da leggere e seguire. I lettori che sono scoraggiati o intimiditi da uno schermo pieno di testo hanno maggiori probabilità di leggere i post quando utilizzi le interruzioni di paragrafo. L’aggiunta di immagini ai tuoi post è un altro modo per renderli più attraenti.

Usa un tone of voice colloquiale

Usare uno stile di scrittura informale e colloquiale può essere un modo semplice per far risplendere la tua personalità. La scrittura casuale non è solo per blog personali o divertenti; anche i blog su argomenti seri possono essere scritti con questo tono.

Qualunque sia lo stile che usi per il tuo blog, assicurati che sia coerente. Il tuo stile di scrittura include cose come il tuo vocabolario, il tipo di umorismo che includi e la lunghezza tipica della frase. Se queste cose cambiano drasticamente da un post all’altro, i tuoi lettori potrebbero essere confusi.

Chiaramente questa regola va analizzata bene all’inizio, quando si sceglie il tone of Voice, ci sono delle eccezioni.

Correggi e modifica i tuoi post

La scrittura sciatta e gli errori evidenti possono minare la tua credibilità e distrarre i lettori da ciò che hai da dire. Prima di pubblicare qualsiasi post, dovresti controllarlo per errori di ortografia e grammatica. Tutti i servizi di blog includono una funzione di controllo ortografico. Dovresti usarlo ogni volta che pubblichi.

Dovresti anche rileggere i post prima di pubblicarli. Una volta che hai finito di scrivere un post, prenditi una pausa, quindi torna più tardi con occhi nuovi. Quando rileggi un post, controlla la tua scrittura per assicurarti che sia chiara e piacevole da leggere.

Entra nelle community 

Indipendentemente da ciò di cui scrivi nel tuo blog, è inevitabile che ci siano altre persone là fuori che bloggano sullo stesso argomento o su un argomento simile. Entrare a far parte di questa comunità di blogger è un buon modo per convincere più persone a leggere il tuo blog. È probabile che le persone che ti conoscono e che condividono i tuoi interessi leggano i post del tuo blog e li raccomandino anche ad altri.

Far parte di una comunità di blog può anche rendere più piacevole scrivere il tuo blog. Quando non sei sicuro di chi sta leggendo il tuo blog, scrivere può sembrare un po’ come gridare nel vuoto. Al contrario, quando fai parte di una comunità, potresti sentirti come se stessi partecipando a una discussione consolidata. A molti blogger piace la sensazione di scrivere per un pubblico di amici.

Trova blog simili

Probabilmente hai già letto almeno un blog che tratta il tuo stesso argomento. Molti blogger pubblicano spesso link ad altri blog. Seguire questi collegamenti può essere un buon modo per trovare blog simili con contenuti pertinenti e interessanti.

Se non hai familiarità con altri blog sul tuo argomento, considera la possibilità di cercare blog utilizzando un servizio di ricerca blog come Catalogo blog.

Commenta su altri blog in modo appropriato

Fa sempre piacere ricevere i commenti, specialmente quando sono sinceri e non forzati per farsi pubblicità. Complimenti e critiche costruttive sono ben accette, le critiche vanno fatto veramente sotto forma di punto di vista e consiglio perché ricorda, sei sul blog di qualcun’altro.

Impegnarsi in una discussione con altri blogger è un ottimo modo per interessarli a ciò che hai da dire. Il modo migliore per iniziare a farlo è lasciare commenti sui post del blog che ritieni degni di nota.

Molti siti richiedono la registrazione e la creazione di un profilo per poter commentare. Quando ti iscrivi, cerca un campo che ti permetta di inserire un link al tuo sito web. Se inserisci l’URL del tuo blog, le persone potranno accedere al tuo blog da qualsiasi commento che fai.

Puoi anche includere link al tuo blog nei tuoi commenti. Attenzione però a non postare troppi link. Se sembra che tu sia più interessato a promuovere il tuo blog che a rispondere agli scritti di qualcun altro, sembrerai scortese, non un ottimo modo per convincere altre persone a leggere il tuo blog. Condividi un link al tuo blog solo se aggiunge qualcosa alla discussione.

Connettiti a Twitter e altri social media

Prendi in considerazione l’utilizzo di Twitter per stare al passo con le persone interessate ai tuoi stessi argomenti. Rispondendo ai loro tweet e pubblicando i tuoi aggiornamenti pertinenti, inclusi i collegamenti a ciascuno dei tuoi post, puoi creare relazioni con le persone e incoraggiarle a leggere il tuo blog.

Questa strategia di condivisione non è solo per Twitter. Potresti anche provare a utilizzare Pinterest, che ti consente di condividere link con un vasto pubblico di persone che hanno interessi simili ai tuoi.

Promuovi i blog che ti piacciono

Quando trovi altri blog che ti piacciono, considera l’idea di includere link ad essi nel tuo blog. Puoi farlo sia facendo riferimento e rispondendo ad altri blog nei tuoi post, sia impostando un blogroll.

Un blogroll è semplicemente un elenco di blog che vuoi consigliare ai tuoi lettori. Le persone di solito aggiungono blogroll a una barra laterale del proprio blog o su una pagina speciale di “link”. La maggior parte dei modelli di blog include uno spazio per aggiungere collegamenti preferiti. Questo è un posto facile per mettere il tuo blogroll.

Rendere il tuo blog facile da trovare

Anche se scrivi i migliori post di blog su Internet, non avrai mai molti lettori a meno che le persone non riescano a trovare facilmente il tuo blog. Internet è un posto grande e far risaltare il tuo blog da milioni di altri è una sfida. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare per rendere più probabile che nuovi lettori visitino il tuo blog.

Aiuta i motori di ricerca a trovare il tuo blog con SEO

L’ottimizzazione per i motori di ricerca, o SEO, è un insieme di tecniche che puoi utilizzare per rendere il tuo blog più visibile alle persone che utilizzano i motori di ricerca. Più il tuo blog è visibile, più è probabile che venga visualizzato nei risultati di ricerca.

La maggior parte delle strategie SEO si basa sul modo in cui scrivi il tuo blog. Ad esempio, l’inclusione di parole chiave nei tuoi post può influenzare i risultati di ricerca in cui viene visualizzato il tuo blog. Per ulteriori informazioni sulla SEO, consulta la Guida introduttiva all’ottimizzazione dei motori di ricerca di Google.

Rendi il tuo blog facile da navigare

Una delle prime cose per riuscire a comprendere come attirare lettori sul tuo blog quella di essere critico sulla User Experience del tuo spazio web.

Quando le persone visitano il tuo blog, dovrebbero essere in grado di trovare facilmente i post a cui sono interessati. Ci sono alcune cose che puoi fare con i post del tuo blog che li renderanno più facili da trovare per i visitatori.

Assegna ai post titoli descrittivi, in modo che le persone possano sfogliare il tuo blog e trovare quello che stanno cercando.
Organizza i tuoi post per argomento con strumenti come categorie, tag ed etichette.

Un modo semplice per far conoscere alle persone il tuo blog è collegarlo ad esso. Ad esempio, potresti inviare il link al tuo blog a persone che ritieni apprezzerebbero.

Per raggiungere più persone, puoi utilizzare siti di social network come Facebook e Twitter. Puoi pubblicare un link al tuo blog nel tuo profilo su tutti i social con i formati adatti.

Puoi anche utilizzare gli strumenti di condivisione delle reti per pubblicare link a singoli post di blog che ritieni particolarmente interessanti per i tuoi amici online. Puoi creare account di social network specifici per il tuo blog, la Fan Page di Facebook o il feed di Twitter del tuo blog. Per le persone che vogliono mantenere la propria vita personale separata dal proprio blog, questa può essere una scelta migliore rispetto all’utilizzo del proprio account Facebook o Twitter.

Conclusioni

 Spero che ti sia chiaro che “come attirare lettori sul tuo blog” non è un titolo clickbait, devi fare molte cose, un’ insieme di pratiche per rendere tutto piacevole, dalla scrittura alle grafiche. La pubblicità eccessiva e quei tremendi pop-up che si aprono di continuo fanno scappare la gente. Una pagina lenta e un font illegibile potrebbero rendere l’esperienza utente negativa. Ci sono molti modi per migliorare, sempre e ti consiglio di non sottovalutare il fatto che un blog richiede tempo, energie e anche costanza. Non ci sono scorciatoie e per questo ti puoi fare aiutare dalla tua passione.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .
Al prossimo articolo.
Saluti dal #MAgodelPC

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: