Contenuti sponsorizzati

Che cos’è il contenuto sponsorizzato?

La maggior parte delle pubblicità è facile da individuare. Le persone li riconoscono rapidamente a vista e molto probabilmente li disattivano senza pensarci due volte. Tuttavia, i contenuti sponsorizzati si integrano così bene con l’ambiente circostante che, a meno che non guardi da vicino, potresti non renderti conto che stai guardando un annuncio.

Il contenuto sponsorizzato è una pubblicità per un prodotto, servizio o marchio presentato come un articolo o un video imparziale. Ad esempio, durante la lettura di notizie online, è possibile fare clic su un articolo sulla condizione delle carceri femminili.

Ma se guardi da vicino sopra l’illustrazione, l’articolo risulta essere una pubblicità mascherata per un nuovo programma TV.

Contenuti sponsorizzati

Dove si trovano i contenuti sponsorizzati?

I contenuti sponsorizzati si sono diffusi online, da siti autorevoli come  BuzzFeed e The Huffington Post al Wall Street Journal e al New York Times. È anche diffuso sui social media, inclusi Facebook, Twitter e LinkedIn.

La preoccupazione è che il contenuto sponsorizzato sia così efficace nel mimetizzarsi con l’ambiente circostante che molte persone non riescono a distinguere tra materiale sponsorizzato e contenuto oggettivo genuino. Secondo uno studio nel Regno Unito, solo il 31% dei giovani tra i 12 e i 15 anni è in grado di identificare gli annunci nei risultati di ricerca di Google, mentre un altro studio negli Stati Uniti ha mostrato che oltre l’80% degli studenti delle scuole superiori e dei college non è in grado di dire differenza tra un annuncio sponsorizzato e una notizia legittima.

Come posso identificare i contenuti sponsorizzati?

Controlla il sottotitolo di un articolo o la descrizione di un video e cerca qualsiasi lingua che possa suggerire che il contenuto è stato pagato. I siti con sede negli Stati Uniti devono aggiungere un avviso se il contenuto è stato pagato da una società esterna. Tuttavia, potrebbe essere formulato in modo strano, come Post a pagamento, Contenuto da… o Brand Publisher.

L’avviso può anche essere mascherato all’interno dell’articolo o nascosto nella stampa fine. Nell’immagine qui sotto, devi leggere attentamente per vedere che l’articolo è stato sponsorizzato da Spotify.

Le Risorse Gratuite del #MAgodelPC

Per te Gratis l’Ebook Facebook Marketing per tutti
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis  l’Ebook Digital Marketing
Per te Gratis l’Ebook Il CV Perfetto 
Se ti può interessare puoi ottenere Gratis l’Ebook Content Marketing 

Vi ricordiamo che nel nostro sito troverete molte altre Risorse Gratuite

Se vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirci su Facebook .

b.pramaggiore

Docente e informatico da oltre vent'anni: Excel, Social Media Marketing. Specializzato in crescita organica gestisco i social e posso esserti di supporto con consulenze mirate allo sviluppo e crescita della tua azienda. Eseguo riparazioni PC, Mac e installazioni periferiche, offro assistenza da remoto e a domicilio. Creo siti Web e gestisco blog, amo la tecnologia, la natura e sono molto curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: